AIG e vitiligine?

le patologie reumatiche autoimmuni colpiscono anche i bambini, (Artrite Idiopatica Giovanile, Morbo di Still) quà i genitori potranno condivere le proprie esperienze

AIG e vitiligine?

Messaggioda Claire » 22/09/2013, 22:05

Ciao a tutti!
Sono la mamma di una bimba di 4 anni a cui a giugno è stata diagnosticata una Artrite Idiopatica Giovanile ANA + oligoestesa.
Ho letto qualche post di questo bel forum ed ho visto che purtroppo sono in buona compagnia...
Dopo l'artrocentesi a ginocchia, caviglie ed un piedino, a giugno abbiamo iniziato la terapia combinata (deltacortene, methotrexate e lederfolin). Tutto prosegue per il meglio, il dosaggio di cortisone ci è già stato ridotto, ed ora siamo in attesa della prossima visita di controllo in novembre.

Scrivo qui perché da qualche settimana le ho notato una macchia bianca sulla pelle della caviglia, simile ad una macchia da vitiligine. Visto che alla prossima visita manca un po' e non vorrei disturbare il reumatologo inutilmente, vorrei capire dalla vostra esperienza se le cose possano essere in qualche modo associate...
Che voi sappiate c'è un'associazione fra AIG e vitiligine? Potrebbe essere un effetto dei farmaci?

Grazie in anticipo,
Chiara
Claire
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 22/09/2013, 21:27

Re: AIG e vitiligine?

Messaggioda rosaria1956 » 23/09/2013, 23:44

CIAO CHIARA, BENVENUTA TRA NOI
BENVENUTA SI FA PER DIRE :( E' SEMPRE CON UN GROPPO ALLA GOLA CHE SALUTO I GENITORI DI PICCOLI PAZIENTI : Love :
MA PURTROPPO ANCHE I BIMBI SI AMMALANO, L'IMPORTANTE E' CHE ANCHE PER LORO, SI RIESCA A FAR REGREDIRE O QUANTO MENO FERMARE LA MALATTIA.
CHE IO SAPPIA, NON VI DOVREBBERO ESSERE ASSOCIAZIONI TRA AIG (O CMQ TRA ARTRITI AUTOIMMUNI) E L'INSORGERE DI VITILIGINE
ANCHE SE.....GUARDA CAPITI A FAGIOLO PERCHE' PROPRIO DALLO SCORSO ANNO, ANCHE IO NE SONO STATA COLPITA ED IN MANIERA MOLTO AGGRESSIVA
ANCHE A ME I MEDICI INTERPELLATI HANNO DETTO CHE NON C'ENTRA NULLA CON LA MIA ARTRITE REUMATOIDE, MA DI CERTO E' CHE ANCHE LA VITILIGINE E' DI ORIGINE AUTOIMMUNE E, NOI ISCRITTI AL FORUM BEN LO SAPPIAMO PERCHE' ABBIAMO TANTISSIMI CASI...LE MALATTIE AUTOIMMUNI MOLTO SPESSO VANNO ABRACCETTO CON "CONSORELLE" VARIE
TIENI COMUNQUE PRESENTE CHE L'INSORGENZA TIPICA DELLA VITILIGINE E' PROPRIO IN ETA' INFANTILE O GIOVANILE, CIOE' E' PIU' STRANO CHE SIA INSORTA A ME A 57 ANNI CHE NON A TUO FIGLIO, ALMENO PER QUANTO RIGUARDA L'ETA'
PARLANE COMUNQUE CON CHI LO SEGUE, MAGARI FA VEDERE LA CHIAZZA DA UN DERMATOLOGO CHE L'OSSERVERA' CON UNA SPECIALE LAMPADA PER DIAGNOSTICARE SE DAVVERO DI VITILIGINE SI TRATTA.
IO PERSONALMENTE SONO IN TERAPIA CON FARMACI BIOLOGICI E, NEL MIO CASO, IL MIO REUM HA DETTO CHE FARA' L'OPPORTUNA SEGNALAZIONE A CHI DI DOVERE (CASA FARMACEUTICA E AUTORITA' DI SORVEGLIANZA SUI FARMACI CREDO) VISTO CHE MI E' INSORTA IN CONCOMITANZA CON UNA DELLE INFUSIONI DEL FARMACO IN QUESTIONE, MALGRADO NEL MIO REPARTO, NON VI SIANO ALTRI PAZIENTI A CUI E' CAPITATA LA STESSA COSA.
TI CONSIGLIO QUINDI DI METTERE AL CORRENTE IL REUM DEL TUO BAMBINO, DELLA COSA CHE GLI STA CAPITANDO.
UN'ALTRA COSA, LA VITILIGINE SI ASSOCIA MOLTO SPESSO CON TIROIDITE AUTOIMMUNE, AL TUO BAMBINO SONO MAI STATI RPESCRITTI ACCERTAMENTI ATTI A CONTROLLARE IL FUNZIONAMENTO DELLA TIROIDE?
CARISSIMA CHIARA, SE TI VA', PRESENTATI NEL NOSTRO LIBRO DEGLI OSPITI PARLANDOCI UN PO' DI TE E DEL TUO BAMBINO, DEL SUO PERCORSO MA ANCHE DELLA SUA VITA, CONDIVIDERE CON ALTRI GENITORI E CON ALTRI PAZIENTI, POTRA' ESSERTI DI AIUTO ANCHE AD AFFRONTARE LE DIVERSE PROBLEMATICHE CHE POTREBBERO CAPITARTI IN FUTURO : Thumbup :
LEGGI PER CORTESIA LE AVVERTENZE SULLA PRIVACY DEGLI ISCRITTI CHE TROVERAI CLICCANDO SULLA GRANDE SCRITTA CHE E' POSTA AL CENTRO DELLA NOSTRA HOME PAGE E DAMMI, QUA' UN CENNO DI AVVENUTA LETTURA ED ACCETTAZIONE, UN GRANDE ABBRACCIO AL TUO PICCOLO ED APPENA SAPRAI QUALCOSA, MI FAREBBE PIACERE LEGGERE COSA NE PENSANO I MEDICI CHE VI SEGUONO : Chessygrin :
Gli amici sono quelle rare persone che ti chiedono "come stai" e poi ascoltano persino la risposta (anonimo)

Amare vuol dire sentire male a un braccio che non è il tuo (Paolo Zardi)

I nostri compleanni sono piume sulle ali del vento (Jean Paul Richter)

"Chi perde davvero non è chi arriva ultimo nella gara. Chi perde davvero è chi resta seduto a guardare, senza provare nemmeno a correre (Oscar Pistorius)__________________________________________________________________________________________


La Compagnia Instabile dei ReumAmici, ovvero, gli acciaccati felici, e la commedia brillante: A noi la malattia ci fà un baffo
http://anoilamalattiacifaunbaffo.blogspot.com/


LA RICERCA NON SI FERMA, QUELLO CHE NON E' POSSIBILE OGGI LO SARA' DOMANI COME QUELLO CHE ERA IMPOSSIBILE IERI E' STATO POSSIBILE OGGI (rosaria1956) Immagine


I MIEI ACCIACCHI: Artrite reumatoide a esordio infantile ma ipotizzata solo negli anni '80. Diagnosticata con certezza ad inizio anni '90. Nel 2000 si è associata una fibromialgia severa, dal 2002 ulcerazioni al colon, tirodite autoimmune con ipotiroidismo, fibrosi polmonare, dal 2006 glaucoma da cortisone ad entrambi gli occhi cui si è recentemente aggiunta una congiuntivite sicca, new entry: vitiligine da giugno 2012! Sono in terapia con FANS, steroidi e farmaci biotecnologici...e adesso in compagnia anche di un adenocarcinoma localmente avanzato stadio IIIB al polmone destro...ma ci do dentro :-)



______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
In ottemperanza alle Linee guida in tema di trattamento di dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione nei siti web esclusivamente dedicati alla salute - 25 gennaio 2012
(Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2012)

AVVERTENZE DI RISCHIO:

• SI AVVERTONO gli utenti di valutare con la necessaria attenzione l'opportunità, nei propri interventi, di inserire, o meno, dati personali (compreso l'indirizzo e-mail), che possano rivelarne, anche indirettamente, l'identità (si pensi, ad esempio, al caso in cui in cui l'utente, nel testimoniare la propria esperienza o descrivere il proprio stato di salute, inserisca riferimenti a luoghi, persone, circostanze e contesti che consentano anche indirettamente di risalire alla sua identità);
• SI AVVERTONO gli utenti di valutare l'opportunità di pubblicare, o meno, foto o video che consentano di identificare o rendere identificabili persone e luoghi;
• SI AVVERTONO gli utenti di prestare particolare attenzione alla possibilità di inserire, nei propri interventi (postati nei diversi spazi dedicati alla salute), dati che possano rivelare, anche indirettamente, l'identità di terzi, quali, ad esempio, altre persone accomunate all'autore del post dalla medesima patologia, esperienza umana o percorso medico;
• l'ambito di conoscibilità dei dati propri o altrui, immessi dall'utente nel proprio profilo personale, sono consultabili soltanto dagli iscritti al sito, tutto ciò che è scritto nei forums è invece consultabile da qualsiasi utente che acceda al sito stesso e tali dati pubblici sono reperibili mediante motore di ricerca interno
• i dati immessi dagli utenti nei forums sono indicizzabili e reperibili anche dai motori di ricerca generalisti (Google, Yahoo etc.);
• gli unici dati sensibili trattati sono gli indirizzi di posta elettronica indicati all'atto della propria iscrizione, gli amministratori del forum sono responsabili del loro trattamento
viewtopic.php?f=103&t=291
Avatar utente
rosaria1956
Amministratore
 
Messaggi: 10888
Iscritto il: 28/05/2009, 17:34
Località: ACCIACCATA FELICE NAPOLETANA DOC -

Re: AIG e vitiligine?

Messaggioda Claire » 04/10/2013, 11:26

Grazie mille della risposta Rosaria, perdonami per il ritardo!

Hai ragione, non fasciamoci la testa inutilmente, meglio andare dallo specialista per una diagnosi certa, magari non è nemmeno vitiligine...
La cosa che mi faceva pensare ci potesse essere una relazione con la malattia o con le cure è che la macchia è esattamente in corrispondenza di uno dei punti dove è stata fatta l'infiltrazione a giugno. non è comparsa subito però, ma più di due mesi dopo...

Grazie del benvenuto, appena ho un po' di tempo passo a presentarmi come si deve! :)

Buon proseguimento!
Chiara
Claire
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 22/09/2013, 21:27

Re: AIG e vitiligine?

Messaggioda Claire » 06/11/2013, 21:38

Cari tutti,
metto qui un aggiornamento sulle macchioline della mia piccola, magari può essere utile a qualcun'altro in cerca di informazioni...

Abbiamo chiesto lumi al pediatra, e la sua ipotesi era che fosse una micosi, per la quale ci ha prescritto una crema specifica (canesten) due volte al giorno per qualche settimana.
Al controllo reumatologico però ci è stato spiegato che si tratta di atrofia cutanea, e che è una conseguenza possibile delle infiltrazioni di cortisone fatte durante l'artroscopia.
Non ci sono terapie da seguire, niente di speciale da fare, ma con il tempo potrebbe migliorare fino a non notarsi più.

Tutto qua, mistero svelato!
Un abbraccio,
Chiara
Claire
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 22/09/2013, 21:27

Re: AIG e vitiligine?

Messaggioda rosaria1956 » 06/11/2013, 22:15

BENE CHIARA : Chessygrin :
SONO DAVVERO CONTENTA : Thumbup :
Gli amici sono quelle rare persone che ti chiedono "come stai" e poi ascoltano persino la risposta (anonimo)

Amare vuol dire sentire male a un braccio che non è il tuo (Paolo Zardi)

I nostri compleanni sono piume sulle ali del vento (Jean Paul Richter)

"Chi perde davvero non è chi arriva ultimo nella gara. Chi perde davvero è chi resta seduto a guardare, senza provare nemmeno a correre (Oscar Pistorius)__________________________________________________________________________________________


La Compagnia Instabile dei ReumAmici, ovvero, gli acciaccati felici, e la commedia brillante: A noi la malattia ci fà un baffo
http://anoilamalattiacifaunbaffo.blogspot.com/


LA RICERCA NON SI FERMA, QUELLO CHE NON E' POSSIBILE OGGI LO SARA' DOMANI COME QUELLO CHE ERA IMPOSSIBILE IERI E' STATO POSSIBILE OGGI (rosaria1956) Immagine


I MIEI ACCIACCHI: Artrite reumatoide a esordio infantile ma ipotizzata solo negli anni '80. Diagnosticata con certezza ad inizio anni '90. Nel 2000 si è associata una fibromialgia severa, dal 2002 ulcerazioni al colon, tirodite autoimmune con ipotiroidismo, fibrosi polmonare, dal 2006 glaucoma da cortisone ad entrambi gli occhi cui si è recentemente aggiunta una congiuntivite sicca, new entry: vitiligine da giugno 2012! Sono in terapia con FANS, steroidi e farmaci biotecnologici...e adesso in compagnia anche di un adenocarcinoma localmente avanzato stadio IIIB al polmone destro...ma ci do dentro :-)



______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
In ottemperanza alle Linee guida in tema di trattamento di dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione nei siti web esclusivamente dedicati alla salute - 25 gennaio 2012
(Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2012)

AVVERTENZE DI RISCHIO:

• SI AVVERTONO gli utenti di valutare con la necessaria attenzione l'opportunità, nei propri interventi, di inserire, o meno, dati personali (compreso l'indirizzo e-mail), che possano rivelarne, anche indirettamente, l'identità (si pensi, ad esempio, al caso in cui in cui l'utente, nel testimoniare la propria esperienza o descrivere il proprio stato di salute, inserisca riferimenti a luoghi, persone, circostanze e contesti che consentano anche indirettamente di risalire alla sua identità);
• SI AVVERTONO gli utenti di valutare l'opportunità di pubblicare, o meno, foto o video che consentano di identificare o rendere identificabili persone e luoghi;
• SI AVVERTONO gli utenti di prestare particolare attenzione alla possibilità di inserire, nei propri interventi (postati nei diversi spazi dedicati alla salute), dati che possano rivelare, anche indirettamente, l'identità di terzi, quali, ad esempio, altre persone accomunate all'autore del post dalla medesima patologia, esperienza umana o percorso medico;
• l'ambito di conoscibilità dei dati propri o altrui, immessi dall'utente nel proprio profilo personale, sono consultabili soltanto dagli iscritti al sito, tutto ciò che è scritto nei forums è invece consultabile da qualsiasi utente che acceda al sito stesso e tali dati pubblici sono reperibili mediante motore di ricerca interno
• i dati immessi dagli utenti nei forums sono indicizzabili e reperibili anche dai motori di ricerca generalisti (Google, Yahoo etc.);
• gli unici dati sensibili trattati sono gli indirizzi di posta elettronica indicati all'atto della propria iscrizione, gli amministratori del forum sono responsabili del loro trattamento
viewtopic.php?f=103&t=291
Avatar utente
rosaria1956
Amministratore
 
Messaggi: 10888
Iscritto il: 28/05/2009, 17:34
Località: ACCIACCATA FELICE NAPOLETANA DOC -


Torna a PARLIAMO DELLE MALATTIE REUMATICHE INFANTILI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite