CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Rispondi
Avatar utente
mammona
Messaggi: 3855
Iscritto il: 29/09/2009, 16:06
Località: liguria appena a ponente

CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da mammona » 01/10/2013, 9:13

DSCN1390.JPG
QUESTA E' LA TORTA PER IL 20° COMPLEANNO DI MIA NIPOTE, CHE HO FATTO A GIUGNO. ME L'HA CHIESTA ESPRESSAMENTE COME REGALO.......
DSCN1390.JPG (65.94 KiB) Visto 7824 volte

ORA DEVO PENSARE ALLA TORTA PER LA MIA GLORIA.....NON SONO MOLTO BRAVA CON LO ZUCCHERO, VORREI FARNE UNA SIMILE MA TANTA BUONA FRUTTA NON CI SARà...TRA UNA DECINA DI GIORNI....MI DATE QUALCHE CONSIGLIO? IL PAN DI SPAGNA LO FACCIO IO, COSì NON C'è BISOGNO DI INZUPPARLO TANTO...IL CIOCCOLATO NON PIACE MOLTO A GLORIA....MA LA CREMA ALLA NOCCIOLA COME SI FA?
E...UNA COPERTURA CHE TENGA MA CHE NON SIA DI ZUCCHERO?
[color=#408040]2010-mia figlia ha ora 15 anni ed ha l'a.i.g. diagnosticata a 12 anni dopo più di un anno di disturbi. Piccole erosioni ad una mano dove è stata operata inutilmente scambiando un nodulo reumatico per un ganglio, gonfiore ginocchia e polsi, con conseguenti infiltrazioni di cortisone e altro . Ora in cura con MTX 20 ml ogni 21 gg. + lederfolin 7,5 dopo 24- h. sospeso antinfiammatorio dopo un anno. ora sembrerebbe in remissione....devo credere che sarà per sempre!!!!
da fine marzo 2011 Reumaflex (mtx) da 15 ml ogni 21 gg.....in attesa di provare a sospenderlo!! (+ Lederfolin 7,5)
8 maggio 2012 ancora in remissione. controllo occhi per sospette celluline in un occhio. se ok si prova a sospendere il mtx! sarebbe ora! almeno per un po'.....ma tanta tanta paura che la nemica se ne accorga e diventi di nuovo aggressiva! vedremo! io sono peggio di lei!
31/05/12 visita oculistica: tutto ok, nessuna uveite!! e allora....SI SOSPENDONO LE CURE!!!!! REMISSIONEEE!!!!!

(spero di non dover mai più aggiornare questa lista!!) ....POVERA ILLUSA!!
[color=#FF0000]dic. 2012: inizio riacutizzazione ad un'anca, poi ginocchio.[/color]
TERAPIA completa da febbraio 2013: deltac 7,5 mg - reumaflex 15 mg alla settimana + Lederfolin 7,5 il gg. dopo - Plaquenil 200 x 2 v. al giorno. (noi abbiamo aggiunto antinfiamm. fitoterapico+drenante fegato omeop)
estate 2013: Humira - sospeso dopo qualche mese per effetti collaterali, soprattutto mancanza memoria e conentrazione, ma anche iperattività un giorno e stanchezza esagerata dopo. mantenuto reumaflex.
gennaio 2013: morbillo. sospeso Reumaflex-
remissione spontanea fino ad oggi, 04/11/2014: male mano e mascella sx.

Avatar utente
morgana
Messaggi: 1466
Iscritto il: 11/05/2010, 10:51

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da morgana » 01/10/2013, 10:33

il cioccolato non le piace per niente, intendo nè latte, amaro, gianduia e bianco?
xchè senno mi viene in mente una cosa buonissima. ganache montata. è divina, se non l'hai mai assaggiata scoprirai un nuovo paradiso!
te lo dico xche se le piace la crema di nocciola, magari puoi farla alla gianduia che è simile come sapore.
in pratica devi fare cosi, prendi la panna, una parte, la scaldi sul fuoco, poi quand'è calda la tiri sul cioccolato del colore che hai deciso. se lo prendi amaro ci vuole anche lo zucchero, io l'ho fatta sia al latte che al gianduia e non l'ho aggiunto (anche se la ricetta lo consigliava, ma ti posso assicurare che era stradolce, ma uno al limite fa delle prove prima e va a gusto personale).
quando il tutto è bene sciolto, aggiungi la seconda parte di panna fredda e schiocchi in frigo. mi raccomando il tutto va fatto il giorno prima xche la panna si deve raffreddare e il tutto compattare.
ora ci sono due scelte, o fai una ganache pesante tipo es 250 gr di panna e 250 gr di cioccolato, e allora non la monti, ti verrà molto densa e la puoi spatolare.
oppure fai una ganache molto leggera tipo 250 gr di ciocco e 500 di gr panna e allora sarà molto liquida e chiara e allora la puoi montare e ti verrà tipo panna montata ed è divina, xche l'aspetto sarà quello della panna montata, con i fiocchi e ciuffetti, ma il sapore ovviamente no, e pure la consistenza xche sarà + densa e cremosa!
l'unica cosa, reggere regge, ma deve stare in frigo. tipo regge dalla mattina alla sera, solo se sta in frigo!

questa è quella pesante con il suo possibile utilizzo:
Immagine
Immagine
questa è quella leggera e montata con il suo possibile utilizzo:
Immagine
Immagine
spondiloartrite psorisiaca attualmente in cura con humira (+nicozid+ vit b6 per profilassi tbc)
cefalea tensiva attualmente in cura con topamax
fibromialgia secondaria severa attuamente in cura con topamax ( e voltaren nei momenti di crisi)
colite e gastrite
rinite e congiuntivite allergiche
raynaud - livedo reticolare
psoriasi - hlab27 positiva
tiroidite autoimmune
discopatie e perdita lordosi cervicale e dorsale

Avatar utente
gnoma82
Messaggi: 1113
Iscritto il: 28/01/2010, 17:49

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da gnoma82 » 01/10/2013, 12:29

Ahhh il consiglio che darebbe mia madre è: "Vai in pasticceria e la comperi"
hihihihihhihi
lei non è mai stata una gran cuoca.... Ma è bello che tu voglia fare la torta per la tua bimba... che ormai, fattelo dire, fa 18 anni e tanto bimba non lo è più! : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :

Le idee che ha dato morgana sono interessante... a me, che non sono proprio portata per i dolci e le preparazione delle creme, viene in mente di usare il budino per ricoprire il pan di spagna... così c'è anche quella alla vaniglia, e forse anche altri gusti (potrei averlo visto alla menta).... per esempio con il budino alla vaniglia tra uno strato e l'altro di pan di spagna ci puoi mettere i frutti di bosco, magari fatti con un po' di acqua e zucchero...

Spero di non aver detto cavolate perchè i dolci non so proprio per me... : Chessygrin : : Chessygrin : Io faccio le cose basiche, plum cake, muffin e torte allo yogurt!
Il tutto è iniziato con Gennaio 2009 : Vasculite Cutanea di indefinita tipologia, probabilmente Porpora di Schonlein (porpora su tutto il corpo, tumefazione e ulcere sui piedi) reimissione dopo un anno e mezzo grazie e Plaquenil, cortisone e tanto amore. Nel 2013 interviene la spondiloartrite e un sospetto di Behcet
Nel 2014 non mi faccio mancare la diagnosi di Cirrosi biliare primitiva (che spavento!!) che però è li che dorme e la teniamo sott'occhio con Acido Ursodesossicolico e controlli regolari.
Sintomi attuali: dolori cronici ai piedi (pianta e non), dolori migranti a ginocchia, anca destra e sinistra (tremenda), mani, polsi, dolore lombo-sacrale a riposo e seduta, afte croniche in bocca e non solo, mani e piedi sempre freddi, capillaroscopia dubbia


Cura attuale: Naprosseme 750mg al giorno, Betametasone 1 o 2 mg al bisogno per le afte, Acido ursodesossicolico 450 mg al gg ogni tanto un po' di Metilprednisolone .;

Aggiornamento febbraio 2017: aspetto una pargoletta da 22 settimane e assumo solo Acido ursodesossicolico 450 mg. I miei anticorpi se ne stanno buonini e quasi tutti i sintomi son spariti, potrei abituarmici ;-)

C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata!
"Questa cura tutto, meno la stupidità, che è un epidemia sempre più diffusa"

Avatar utente
morgana
Messaggi: 1466
Iscritto il: 11/05/2010, 10:51

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da morgana » 01/10/2013, 13:55

non so se il budino attacca bene tra uno strato di pan di spagna e l'altro, tende a rimanere budinoso ahaha cioè non cremoso, quindi non lo vedo molto adatto...ma io sono la meno adatta a parlare di budini xche non mi piacciono quindi non sono una gran esperta.

cmq mi sono riletta la tua domanda mammona, e ho letto male, ho letto crema di nocciola, invece tu hai scritto crema alla nocciola...forse intendevi crema pasticcera aromatizzata alla nocciola mi sa?
io non l'ho mai provata, ma l'ho vista fare in tv. si fa la crema normale e poi alla fine si aggiunge questo estratto di nocciole, sono tipo dei flaconcini con pasta di nocciole, che è molto densa e marrone scura, c'è anche quella di pistacchio volendo (che è tendente al verde). sono molto concentrati, quindi ne basta poco, tipo un paio di cucchiai credo.
cmq se guardi su internet di sicuro la trovi.
spondiloartrite psorisiaca attualmente in cura con humira (+nicozid+ vit b6 per profilassi tbc)
cefalea tensiva attualmente in cura con topamax
fibromialgia secondaria severa attuamente in cura con topamax ( e voltaren nei momenti di crisi)
colite e gastrite
rinite e congiuntivite allergiche
raynaud - livedo reticolare
psoriasi - hlab27 positiva
tiroidite autoimmune
discopatie e perdita lordosi cervicale e dorsale

Avatar utente
gnoma82
Messaggi: 1113
Iscritto il: 28/01/2010, 17:49

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da gnoma82 » 01/10/2013, 14:47

Mami, fidati di Morgana! Niente budino!! : Chessygrin : : Chessygrin :
Io faccio dei gran pasticci con i dolci : MrOrange : : MrOrange : : MrOrange : , non vorrei darti consigli sbagliati proprio er il 18esmi compleanno di Gloria... : Chessygrin : : Chessygrin : : Lol : : Lol :
... io farei come mia madre... la comprerei!!! hihihihihihihihih 8) 8) : Lol : : Lol :
Dopo tutto non si dice che la mela non cade molto lontano dall'albero! ?!? : Love :
Il tutto è iniziato con Gennaio 2009 : Vasculite Cutanea di indefinita tipologia, probabilmente Porpora di Schonlein (porpora su tutto il corpo, tumefazione e ulcere sui piedi) reimissione dopo un anno e mezzo grazie e Plaquenil, cortisone e tanto amore. Nel 2013 interviene la spondiloartrite e un sospetto di Behcet
Nel 2014 non mi faccio mancare la diagnosi di Cirrosi biliare primitiva (che spavento!!) che però è li che dorme e la teniamo sott'occhio con Acido Ursodesossicolico e controlli regolari.
Sintomi attuali: dolori cronici ai piedi (pianta e non), dolori migranti a ginocchia, anca destra e sinistra (tremenda), mani, polsi, dolore lombo-sacrale a riposo e seduta, afte croniche in bocca e non solo, mani e piedi sempre freddi, capillaroscopia dubbia


Cura attuale: Naprosseme 750mg al giorno, Betametasone 1 o 2 mg al bisogno per le afte, Acido ursodesossicolico 450 mg al gg ogni tanto un po' di Metilprednisolone .;

Aggiornamento febbraio 2017: aspetto una pargoletta da 22 settimane e assumo solo Acido ursodesossicolico 450 mg. I miei anticorpi se ne stanno buonini e quasi tutti i sintomi son spariti, potrei abituarmici ;-)

C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata!
"Questa cura tutto, meno la stupidità, che è un epidemia sempre più diffusa"

Avatar utente
mammona
Messaggi: 3855
Iscritto il: 29/09/2009, 16:06
Località: liguria appena a ponente

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da mammona » 01/10/2013, 16:16

MORGANA...GRAZIE DAVVERO MOLTO!! Sì, LA CREMA ERA ALLA NOCCIOLA...MI INFORMERò SU QUESTI FLACONCINI....MI HAI ANCHE EDOTTO SULLE GANACHE IN QUELLA LUNGA SPIEGAZIONE! NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE...POI SUI DOLCI...!!!! : Chef : : Chef : : Chef :
A GLORIA PIACE, E MOLTO, IL CIOCCOLATO FONDENTE...MA NON MOLTO PERò SULLE E NELLE TORTE.....PREFERISCE LA TAVOLETTA ANCHE AL 9O%!! DELLA SERIE: O TUTTO O NIENTE!! : Lol : ...E POI IL CIOCCOLATO BIANCO MA SOTTOFORMA DI GELATO! : Chef :
MA DOVE HAI IMPARATO TUTTE QUESTE COSE?? : Thumbup : : Thumbup :

ILARIA.... 8) 8) 8) BHè, SE DEVO DIRLA TUTTA, UNA VOLTA HO FATTO UNA COSA TIPO COSì...HO FATTO UN BUDINO, CI HO AGGIUNTO UN PAIO DI TUORLI MONTATI QUANDO ERA TIEPIDO...UN PO' DI PANNA...E CI HO FARCITO UNA TORTA! BUONISSIMA! IN QUESTO MODO RIMANE PIù CREMOSO, ED è ANCHE VELOCE, NON RISCHI I GRUMI....ECC. ECC...MA PER COPRIRE NO, NON VA BENE!
IO L'AVREI ORDINATA ECCOME DAL PASTICCERE...LE HO DETTO CHE SAREBBE STATA PIù COREOGRAFICA E BUONA,...MA L'HO VISTA PERPLESSA....D'ALTRA PARTE SONO TANTI ANNI CHE NON FACCIO UNA TORTA DI QUESTO GENERE PER UN SUO COMPLEANNO, MA LE COMPRO, E SICCOME A GIUGNO HO FATTO QUELLA TORTA PER MIA NIPOTE....NON VOLEVO FARE UN TORTO PROPRIO A LEI...POTEVA PENSARE CHE LA FACEVO A SUA CUGINA E A LEI NO?? NO! APPUNTO!! : Lol : : Chessygrin : : Chessygrin :
QUELLA TORTA CHE HO POSTATO L'HO FARCITA CON CREMA DI MASCARPONE...SPERANDO CHE NON SI SCIOGLIESSE VISTO IL PERIODO CALDO E VISTO CHE LA FESTA ERA ALL'APERTO, ECCO PERCHè HO MESSO I PAVESINI PER "ARGINARE" EVENTUALI "CROLLI"!!
POI SOPRA MASCARPONE E PANNA ...INZUPPATA LEGGERMENTE CON LIMONCELLO ALLUNGATO....E POI L'HO SPENNELLATA CON LA GELATINA PER DOLCI. ERA MOLTO BUONA, DIREI ANCHE CARINA...E' STATA MOLTO GRADITA, CON LA FRUTTA ERA FRESCA E NON RISULTAVA PESANTE.

GRAZIE ANCORA DELLE IDEE E DEI CONSIGLI!! : Love : : Love : : Love :
[color=#408040]2010-mia figlia ha ora 15 anni ed ha l'a.i.g. diagnosticata a 12 anni dopo più di un anno di disturbi. Piccole erosioni ad una mano dove è stata operata inutilmente scambiando un nodulo reumatico per un ganglio, gonfiore ginocchia e polsi, con conseguenti infiltrazioni di cortisone e altro . Ora in cura con MTX 20 ml ogni 21 gg. + lederfolin 7,5 dopo 24- h. sospeso antinfiammatorio dopo un anno. ora sembrerebbe in remissione....devo credere che sarà per sempre!!!!
da fine marzo 2011 Reumaflex (mtx) da 15 ml ogni 21 gg.....in attesa di provare a sospenderlo!! (+ Lederfolin 7,5)
8 maggio 2012 ancora in remissione. controllo occhi per sospette celluline in un occhio. se ok si prova a sospendere il mtx! sarebbe ora! almeno per un po'.....ma tanta tanta paura che la nemica se ne accorga e diventi di nuovo aggressiva! vedremo! io sono peggio di lei!
31/05/12 visita oculistica: tutto ok, nessuna uveite!! e allora....SI SOSPENDONO LE CURE!!!!! REMISSIONEEE!!!!!

(spero di non dover mai più aggiornare questa lista!!) ....POVERA ILLUSA!!
[color=#FF0000]dic. 2012: inizio riacutizzazione ad un'anca, poi ginocchio.[/color]
TERAPIA completa da febbraio 2013: deltac 7,5 mg - reumaflex 15 mg alla settimana + Lederfolin 7,5 il gg. dopo - Plaquenil 200 x 2 v. al giorno. (noi abbiamo aggiunto antinfiamm. fitoterapico+drenante fegato omeop)
estate 2013: Humira - sospeso dopo qualche mese per effetti collaterali, soprattutto mancanza memoria e conentrazione, ma anche iperattività un giorno e stanchezza esagerata dopo. mantenuto reumaflex.
gennaio 2013: morbillo. sospeso Reumaflex-
remissione spontanea fino ad oggi, 04/11/2014: male mano e mascella sx.

duilia49
Messaggi: 619
Iscritto il: 12/01/2012, 17:55
Località: Acireale (Sicilia)

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da duilia49 » 01/10/2013, 17:13

Ciao Silvana,a me è venuta in mente una torta ,che ho fatto sempre per i compleanni,ed è molto semplice.
Devi preparare un pan di spagna ,poi il giorno prima della festa fai una crema pasticcera bianca e falla raffreddare.
Prendi della ricotta fresca e lavorala con lo zucchero a lungo ,unisci i due composti e aggiungi un cucchiaino di liguore
che preferisci (io metto cannella o rum) amalgama bene tutto in una grande ciotola ,copri con pellicola e metti in frigo
tutta la notte.Il giorno dopo ,dividi il pan di spagna in due parti ,fai una bagna col liguore che hai scelto acqua e zucchero
sciolti a caldo,fai raffreddare e bagna il pan di spagna...poi versa metà della crema preparata (puoi mettere delle scaglie di
cioccolato se vuoi) ricopri con l'altra metà del pan di spagna, bagna e poi ricopri di crema ,che sarà diventata
consistente e lucida.Decora con frutta candita ,( cedro a fette albicocche ecc) fai un bel disegno.
Metti in frigo subito.E' semplicemente squisita!!!!!!
duilia 49 esordio artrite reumatoide 1985 ,con forti dolori alle dita dei piedi ,gonfiore e difficoltà a camminare.Diagnosticata quasi subito.Inizio con i sali d'oro successivamente controlli e cure all'ospedale L.Sacco a Milano con infiltrazioni di Rifamicina a tutte le articolazioni per circa tre mesi.Voltaren per i dolori.Per diversi anni sono stata in remissione della malattia.Poi sono ripresi i dolori e le deformazioni alle mani e ai piedi .Nel 1997 sono stata operata di resezione metatarsale ad entrambi i piedi.Nei primi anni del 2000 ho iniziato l'Arava immunosoppressore e deltacortene,sono stata subito meglio,ma che ho dovuto lasciare anni dopo per intossicazione al fegato.Poi Plaquenil,metotressato ,ma avevo nausea e dolori alla testa ,stanchezza ecc.quindi sono tornata all'arava ma ho avuto forti eruzioni cutanee da dover interrompere.Non ho fatto cure biologiche perchè mi è stato detto non compatibili con la malattia di Siogren che nel frattempo mi è stata diagnosticata.Da Settembre 2010 a Dicembre 2011 sono stata operata di artrodesi e artroplasica alle mani ,adesso ho iniziato con reumaflex e lodrota cortisone.

Avatar utente
morgana
Messaggi: 1466
Iscritto il: 11/05/2010, 10:51

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da morgana » 01/10/2013, 20:28

mammona ha scritto:MORGANA...GRAZIE DAVVERO MOLTO!! Sì, LA CREMA ERA ALLA NOCCIOLA...MI INFORMERò SU QUESTI FLACONCINI....MI HAI ANCHE EDOTTO SULLE GANACHE IN QUELLA LUNGA SPIEGAZIONE! NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE...POI SUI DOLCI...!!!! : Chef : : Chef : : Chef :
A GLORIA PIACE, E MOLTO, IL CIOCCOLATO FONDENTE...MA NON MOLTO PERò SULLE E NELLE TORTE.....PREFERISCE LA TAVOLETTA ANCHE AL 9O%!! DELLA SERIE: O TUTTO O NIENTE!! : Lol : ...E POI IL CIOCCOLATO BIANCO MA SOTTOFORMA DI GELATO! : Chef :
MA DOVE HAI IMPARATO TUTTE QUESTE COSE?? : Thumbup : : Thumbup :
bhe....visto la stupenda torta che hai postato mi sa che ho davvero poco da insegnarti! io mica ce la farei a fare una roba del genere, mi crollerebbe tutto l'ambaradan dopo 3 nanosecondi!!! : Lol : è davvero spettacolare!
mi sono avvicinata alla pasticceria così da me, per vari motivi, un po' perché sono golosa e miei amici anche, quindi ho iniziato a preparare torte per il sabato sera....poi ho visto che mi veniva bene, e ho cominciato a prepararle anche per l'hotel dove lavoro, visto che prima era mia mamma che se ne occupava, adesso l'ho spodestata, e sono diventata io la "mastra tortatrice", più che altro per le colazioni, muffin, brownies, torte di mele, crostate con marmellate e creme, dolci soffici vari e cose del genere. quindi niente di coreografico, tipo la tua, però mi piace sperimentare, amo soprattutto inventare anche ricette nuove....tipo cheesecake particolari!
mi sono messa a leggere in qua e là (siamo fortunati xche nell'era di internet si ha tutto il sapere a portata di mano) poi ho visto un sacco di programmi di cucina su sky (ce né davvero un monte) con pasticceri bravissimi tipo montersino o santin e credimi aiuta tantissimo, e scopri un sacco di tecniche nuove, ho scoperto che esistono 4 tipi di meringhe (classica, italiana, francese, svizzera, più altre miste tipo la daquoise) per me ne esisteva una sola e basta prima !!!!!

cmq se a tua figlia piace il cioccolato bianco, forse questa ganache potrebbe piacerle al cioccolato bianco, xche se devo dirti cosa ricorda come sapore, quella al cioccolato al latte ovviamente xche io ho fatto quella, assomigliava alla mousse di cioccolato che prendi dal gelataio. quindi credo che anche quella bianca il sapore potrebbe ricordare quello del gelato. nessuno ti vieta di fare una prova prima, se c'hai voglia (tanto è buona anche a cucchaiate senza torta te l'assicuro), magari fai una dose non grandissima, per fargliela assaggiare!
spondiloartrite psorisiaca attualmente in cura con humira (+nicozid+ vit b6 per profilassi tbc)
cefalea tensiva attualmente in cura con topamax
fibromialgia secondaria severa attuamente in cura con topamax ( e voltaren nei momenti di crisi)
colite e gastrite
rinite e congiuntivite allergiche
raynaud - livedo reticolare
psoriasi - hlab27 positiva
tiroidite autoimmune
discopatie e perdita lordosi cervicale e dorsale

Avatar utente
rosaria1956
Amministratore
Messaggi: 10888
Iscritto il: 28/05/2009, 17:34
Località: ACCIACCATA FELICE NAPOLETANA DOC -

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da rosaria1956 » 01/10/2013, 23:43

LA TORTA CHE HAI GIà INSERITO E' SPETTACOLARE
QUANDO VIENE IL COMPLEANNO DI GLORIA?
IO ADOROOO IL CIOCCOLATO E VADO A COPIARMI SUBITO LA RICETTA DELLA GANASCE!!! STUPENDA : Thumbup :
LA CREMA ALLA NOCCIOLA NON SO COME SI FA :(
Gli amici sono quelle rare persone che ti chiedono "come stai" e poi ascoltano persino la risposta (anonimo)

Amare vuol dire sentire male a un braccio che non è il tuo (Paolo Zardi)

I nostri compleanni sono piume sulle ali del vento (Jean Paul Richter)

"Chi perde davvero non è chi arriva ultimo nella gara. Chi perde davvero è chi resta seduto a guardare, senza provare nemmeno a correre (Oscar Pistorius)__________________________________________________________________________________________


La Compagnia Instabile dei ReumAmici, ovvero, gli acciaccati felici, e la commedia brillante: A noi la malattia ci fà un baffo
http://anoilamalattiacifaunbaffo.blogspot.com/


LA RICERCA NON SI FERMA, QUELLO CHE NON E' POSSIBILE OGGI LO SARA' DOMANI COME QUELLO CHE ERA IMPOSSIBILE IERI E' STATO POSSIBILE OGGI (rosaria1956) Immagine


I MIEI ACCIACCHI: Artrite reumatoide a esordio infantile ma ipotizzata solo negli anni '80. Diagnosticata con certezza ad inizio anni '90. Nel 2000 si è associata una fibromialgia severa, dal 2002 ulcerazioni al colon, tirodite autoimmune con ipotiroidismo, fibrosi polmonare, dal 2006 glaucoma da cortisone ad entrambi gli occhi cui si è recentemente aggiunta una congiuntivite sicca, new entry: vitiligine da giugno 2012! Sono in terapia con FANS, steroidi e farmaci biotecnologici...e adesso in compagnia anche di un adenocarcinoma localmente avanzato stadio IIIB al polmone destro...ma ci do dentro :-)



______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
In ottemperanza alle Linee guida in tema di trattamento di dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione nei siti web esclusivamente dedicati alla salute - 25 gennaio 2012
(Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2012)

AVVERTENZE DI RISCHIO:

• SI AVVERTONO gli utenti di valutare con la necessaria attenzione l'opportunità, nei propri interventi, di inserire, o meno, dati personali (compreso l'indirizzo e-mail), che possano rivelarne, anche indirettamente, l'identità (si pensi, ad esempio, al caso in cui in cui l'utente, nel testimoniare la propria esperienza o descrivere il proprio stato di salute, inserisca riferimenti a luoghi, persone, circostanze e contesti che consentano anche indirettamente di risalire alla sua identità);
• SI AVVERTONO gli utenti di valutare l'opportunità di pubblicare, o meno, foto o video che consentano di identificare o rendere identificabili persone e luoghi;
• SI AVVERTONO gli utenti di prestare particolare attenzione alla possibilità di inserire, nei propri interventi (postati nei diversi spazi dedicati alla salute), dati che possano rivelare, anche indirettamente, l'identità di terzi, quali, ad esempio, altre persone accomunate all'autore del post dalla medesima patologia, esperienza umana o percorso medico;
• l'ambito di conoscibilità dei dati propri o altrui, immessi dall'utente nel proprio profilo personale, sono consultabili soltanto dagli iscritti al sito, tutto ciò che è scritto nei forums è invece consultabile da qualsiasi utente che acceda al sito stesso e tali dati pubblici sono reperibili mediante motore di ricerca interno
• i dati immessi dagli utenti nei forums sono indicizzabili e reperibili anche dai motori di ricerca generalisti (Google, Yahoo etc.);
• gli unici dati sensibili trattati sono gli indirizzi di posta elettronica indicati all'atto della propria iscrizione, gli amministratori del forum sono responsabili del loro trattamento
viewtopic.php?f=103&t=291

Avatar utente
mammona
Messaggi: 3855
Iscritto il: 29/09/2009, 16:06
Località: liguria appena a ponente

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da mammona » 02/10/2013, 9:40

..E BRAVA MORGANA!! : Chef : : Chef : : Chef :
ULTIMAMENTE ANCHE IO VADO A SBIRCIARE IN RETE...MA VUOI METTERE LE NS. RICETTE GIà SPERIMENTATE DA NOI QUI IN FORUM?

ROSARIA, IL COMPLEANNO DI GLORIA è IL 10 OTTOBRE, FAREMO UNA FESTICCIOLA IN CASA DOMENICA 13.
DOVREBBERO ESSERE IN 7 RAGAZZE. GLORIA è FELICISSIMA DI QUESTA FESTA IN CASA....PIù DI QUANDO ANDAVA IN PIZZERIA...COSì POSSONO CHIACCHIERARE, SENTIRE MUSICA E STARE COMODE....

ORA RACCOLGO LE IDEE...E FARO' QUALCHE PROVA! POI VI FARO' SAPERE! INGRASSEREMO TUTTI DI QUALCHE KG IN QUESTI GIORNI PER GLI ASSAGGI!! : Chessygrin : : Chessygrin :

DUILIA....SAI CHE HO PENSATO MOLTO ALLA TUA TORTA? A GLORIA PIACE MOLTO IL RIPIENO DELLE SFOGLIATELLE, QUINDI PENSO CHE LE PIACEREBBE MOLTO, E FORSE NON è NEPPURE LUNGA DA FARE....SCUSA MA TU COME FAI LA CREMA PASTICCERA BIANCA? IN RETE HO VISTO DIVERSE RICETTE...MI DICI LA TUA? GRAZIE.
SILVANA

P.S. GRAZIE PER I COMPLIMENTI PER LA MIA TORTA! ERA DAVVERO BUONA! : Chef :
[color=#408040]2010-mia figlia ha ora 15 anni ed ha l'a.i.g. diagnosticata a 12 anni dopo più di un anno di disturbi. Piccole erosioni ad una mano dove è stata operata inutilmente scambiando un nodulo reumatico per un ganglio, gonfiore ginocchia e polsi, con conseguenti infiltrazioni di cortisone e altro . Ora in cura con MTX 20 ml ogni 21 gg. + lederfolin 7,5 dopo 24- h. sospeso antinfiammatorio dopo un anno. ora sembrerebbe in remissione....devo credere che sarà per sempre!!!!
da fine marzo 2011 Reumaflex (mtx) da 15 ml ogni 21 gg.....in attesa di provare a sospenderlo!! (+ Lederfolin 7,5)
8 maggio 2012 ancora in remissione. controllo occhi per sospette celluline in un occhio. se ok si prova a sospendere il mtx! sarebbe ora! almeno per un po'.....ma tanta tanta paura che la nemica se ne accorga e diventi di nuovo aggressiva! vedremo! io sono peggio di lei!
31/05/12 visita oculistica: tutto ok, nessuna uveite!! e allora....SI SOSPENDONO LE CURE!!!!! REMISSIONEEE!!!!!

(spero di non dover mai più aggiornare questa lista!!) ....POVERA ILLUSA!!
[color=#FF0000]dic. 2012: inizio riacutizzazione ad un'anca, poi ginocchio.[/color]
TERAPIA completa da febbraio 2013: deltac 7,5 mg - reumaflex 15 mg alla settimana + Lederfolin 7,5 il gg. dopo - Plaquenil 200 x 2 v. al giorno. (noi abbiamo aggiunto antinfiamm. fitoterapico+drenante fegato omeop)
estate 2013: Humira - sospeso dopo qualche mese per effetti collaterali, soprattutto mancanza memoria e conentrazione, ma anche iperattività un giorno e stanchezza esagerata dopo. mantenuto reumaflex.
gennaio 2013: morbillo. sospeso Reumaflex-
remissione spontanea fino ad oggi, 04/11/2014: male mano e mascella sx.

Avatar utente
morgana
Messaggi: 1466
Iscritto il: 11/05/2010, 10:51

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da morgana » 02/10/2013, 11:24

altre soluzioni che mi vengono in mente sono:
crema al burro. buonissima e facilissima, la puoi anche aromatizzare, colorare con coloranti, spatolare o mettere nel sacco a poche, la puoi usare come riempimento tra i dischi di pan di spagna o come copertura.

Crema inglese montata: panna (500) + tuorli (120) + zucchero (100), lasciare raffreddare e poi pesare. Unire la stessa quantità di mascarpone alla stessa quantità di crema. come per la ganache, schioccare in frigo e montare il giorno dopo. (siccome nella crema c'è la panna, coadiuvata dalla parte grassa del mascarpone monterà!)
spondiloartrite psorisiaca attualmente in cura con humira (+nicozid+ vit b6 per profilassi tbc)
cefalea tensiva attualmente in cura con topamax
fibromialgia secondaria severa attuamente in cura con topamax ( e voltaren nei momenti di crisi)
colite e gastrite
rinite e congiuntivite allergiche
raynaud - livedo reticolare
psoriasi - hlab27 positiva
tiroidite autoimmune
discopatie e perdita lordosi cervicale e dorsale

duilia49
Messaggi: 619
Iscritto il: 12/01/2012, 17:55
Località: Acireale (Sicilia)

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da duilia49 » 03/10/2013, 16:33

La crema che faccio io è molto semplice,non saprei dirti il giusto peso perchè io faccio a modo mio.
Lavoro 3 tuorli con circa 5 cucchiai di zucchero fino a renderli molto spumosi,poi aggiungo lentamente 3 cucchiai colmi di farina continuando
a mescolare e aggiungo pian piano mezzo litro di latte. quando tutto è sciolto bene metto una bustina di vaniglia e una buccia di limone.Faccio
rassodare fino al bollore,poi spengo e metto una noce di burro.
Questa crema ,deve essere fredda prima di mescolarla con la ricotta,altrimenti è uno ....sfacelo!!!
Prova a farla prima in piccolo e assaggia con savoiardi inzuppati nel caffè:::::che goduria!!!!!
Fammi sapere..come vorrei essere con te! : Love : : Love :
duilia 49 esordio artrite reumatoide 1985 ,con forti dolori alle dita dei piedi ,gonfiore e difficoltà a camminare.Diagnosticata quasi subito.Inizio con i sali d'oro successivamente controlli e cure all'ospedale L.Sacco a Milano con infiltrazioni di Rifamicina a tutte le articolazioni per circa tre mesi.Voltaren per i dolori.Per diversi anni sono stata in remissione della malattia.Poi sono ripresi i dolori e le deformazioni alle mani e ai piedi .Nel 1997 sono stata operata di resezione metatarsale ad entrambi i piedi.Nei primi anni del 2000 ho iniziato l'Arava immunosoppressore e deltacortene,sono stata subito meglio,ma che ho dovuto lasciare anni dopo per intossicazione al fegato.Poi Plaquenil,metotressato ,ma avevo nausea e dolori alla testa ,stanchezza ecc.quindi sono tornata all'arava ma ho avuto forti eruzioni cutanee da dover interrompere.Non ho fatto cure biologiche perchè mi è stato detto non compatibili con la malattia di Siogren che nel frattempo mi è stata diagnosticata.Da Settembre 2010 a Dicembre 2011 sono stata operata di artrodesi e artroplasica alle mani ,adesso ho iniziato con reumaflex e lodrota cortisone.

Avatar utente
morgana
Messaggi: 1466
Iscritto il: 11/05/2010, 10:51

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da morgana » 03/10/2013, 18:52

sai che mi è venuto in mente? non c'entra niente con la crema, ma è una cosa sulla base.
io non sono una grande amante del pan di spagna, non mi piace molto il sapore, lo trovo troppo uovoso e asciutto, e non amo le bagne, quindi non lo faccio mai....allora ho trovato una ricetta di un biscotto che è simile ma molto + gustosa. se vuoi provarla sono sicura che non ne rimarrai delusa!!!

in pratica il pan di spagna, anche se molti non lo sanno è un biscotto, anche se ti tipo "sponge" cioè spugnoso....questo è un biscotto morbido al cocco aromatizzato al limone. è favoloso. guarda io l'ho provato in piccola dose (una miniteglietta) per vedere come veniva, e era cosi buono che io e mia mamma ce lo siamo fatto fuori anche senza crema di accompagnamento, fai un po te! puo essere mangiato già come torta tantò è fragrante come consistenza e saporito, al contrario del pan di spagna che da solo è insipido!!!
ed ha pure una buon consistenza, che per fare torte complesse non è male, xche regge molto peso.

allora siccome non ce l'ho qui, mi sembra questa...ho guardato su internet e mi sembra di ricordare che sia questa (io la maizena non ce l'ho messa e ho messo tutta farina) :

Ingredienti:

150 gr di burro a temperatura ambiente

250 gr di zucchero semolato

180 gr di uova

160 gr di farina 00

75 gr di maizena

7 gr di lievito per dolci

100 gr di yogurt greco

scorza di limone

120 gr di cocco disidradato

ti metto anche il link con la preparazione: http://elly-chezentity.blogspot.it/2013 ... olada.html
spondiloartrite psorisiaca attualmente in cura con humira (+nicozid+ vit b6 per profilassi tbc)
cefalea tensiva attualmente in cura con topamax
fibromialgia secondaria severa attuamente in cura con topamax ( e voltaren nei momenti di crisi)
colite e gastrite
rinite e congiuntivite allergiche
raynaud - livedo reticolare
psoriasi - hlab27 positiva
tiroidite autoimmune
discopatie e perdita lordosi cervicale e dorsale

Avatar utente
mammona
Messaggi: 3855
Iscritto il: 29/09/2009, 16:06
Località: liguria appena a ponente

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da mammona » 03/10/2013, 21:12

RAGAZZE, SIETE FANTASTICHE!!!! GRAZIE!! : Love : : Love : : Chef : : Chef : : Chef : : Chef :
DUILIA, SE HAI VOGLIA DI FARE IL VIAGGIO....SEI LA BENVENUTA! SARESTI L'OSPITE D'ONORE!! : Love : : Love :
[color=#408040]2010-mia figlia ha ora 15 anni ed ha l'a.i.g. diagnosticata a 12 anni dopo più di un anno di disturbi. Piccole erosioni ad una mano dove è stata operata inutilmente scambiando un nodulo reumatico per un ganglio, gonfiore ginocchia e polsi, con conseguenti infiltrazioni di cortisone e altro . Ora in cura con MTX 20 ml ogni 21 gg. + lederfolin 7,5 dopo 24- h. sospeso antinfiammatorio dopo un anno. ora sembrerebbe in remissione....devo credere che sarà per sempre!!!!
da fine marzo 2011 Reumaflex (mtx) da 15 ml ogni 21 gg.....in attesa di provare a sospenderlo!! (+ Lederfolin 7,5)
8 maggio 2012 ancora in remissione. controllo occhi per sospette celluline in un occhio. se ok si prova a sospendere il mtx! sarebbe ora! almeno per un po'.....ma tanta tanta paura che la nemica se ne accorga e diventi di nuovo aggressiva! vedremo! io sono peggio di lei!
31/05/12 visita oculistica: tutto ok, nessuna uveite!! e allora....SI SOSPENDONO LE CURE!!!!! REMISSIONEEE!!!!!

(spero di non dover mai più aggiornare questa lista!!) ....POVERA ILLUSA!!
[color=#FF0000]dic. 2012: inizio riacutizzazione ad un'anca, poi ginocchio.[/color]
TERAPIA completa da febbraio 2013: deltac 7,5 mg - reumaflex 15 mg alla settimana + Lederfolin 7,5 il gg. dopo - Plaquenil 200 x 2 v. al giorno. (noi abbiamo aggiunto antinfiamm. fitoterapico+drenante fegato omeop)
estate 2013: Humira - sospeso dopo qualche mese per effetti collaterali, soprattutto mancanza memoria e conentrazione, ma anche iperattività un giorno e stanchezza esagerata dopo. mantenuto reumaflex.
gennaio 2013: morbillo. sospeso Reumaflex-
remissione spontanea fino ad oggi, 04/11/2014: male mano e mascella sx.

Avatar utente
mammona
Messaggi: 3855
Iscritto il: 29/09/2009, 16:06
Località: liguria appena a ponente

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da mammona » 22/10/2013, 17:21

DSCN1447 (1024x768).jpg
ALLA FINE LA TORTA MI E' VENUTA COSì!
DSCN1447 (1024x768).jpg (348.23 KiB) Visto 7690 volte
POTEVA ESSERVI PIù FRUTTA, MA NON TUTTI GRADIVANO LA FRUTTA IN GENERE, COSì MI SONO LIMITATA.....
HO FATTO TUTTO IO: DAL PAN DI SPAGNA, ALLE CREME.
LO STRATO SOTTO è STATO FARCITO CON CREMA AL CAFFè FATTA CON CREMA PASTICCERA, CAFFè SOLUBILE,UN TAPPINO DI RUM E, SU CONSIGLIO DI DUILIA, RICOTTA, PIù QUALCHE CUCCHIATIO DI PANNA, E AMALGAMATO CON FRULLATORE AD IMMERSIONE .
ERA BUONISSIMA!!
SECONDO STRATO CON CREMA PASTICCERA LEGGERMENTE AROMATIZZATA CON BUCCIA DI LIMONE DELLA COSTIERA.
IL PAN DI SPAGNA E' STATO LEGGERMENTE BAGNATO CON ACQUA E ZUCCHERO E RUM . GRANELLA NOCCIOLE TOSTATE SUL BORDO
ERA DAVVERO DELIZIOSA!
GRAZIE A TUTT PER I VS. PREZIOSI CONSIGLI!
[color=#408040]2010-mia figlia ha ora 15 anni ed ha l'a.i.g. diagnosticata a 12 anni dopo più di un anno di disturbi. Piccole erosioni ad una mano dove è stata operata inutilmente scambiando un nodulo reumatico per un ganglio, gonfiore ginocchia e polsi, con conseguenti infiltrazioni di cortisone e altro . Ora in cura con MTX 20 ml ogni 21 gg. + lederfolin 7,5 dopo 24- h. sospeso antinfiammatorio dopo un anno. ora sembrerebbe in remissione....devo credere che sarà per sempre!!!!
da fine marzo 2011 Reumaflex (mtx) da 15 ml ogni 21 gg.....in attesa di provare a sospenderlo!! (+ Lederfolin 7,5)
8 maggio 2012 ancora in remissione. controllo occhi per sospette celluline in un occhio. se ok si prova a sospendere il mtx! sarebbe ora! almeno per un po'.....ma tanta tanta paura che la nemica se ne accorga e diventi di nuovo aggressiva! vedremo! io sono peggio di lei!
31/05/12 visita oculistica: tutto ok, nessuna uveite!! e allora....SI SOSPENDONO LE CURE!!!!! REMISSIONEEE!!!!!

(spero di non dover mai più aggiornare questa lista!!) ....POVERA ILLUSA!!
[color=#FF0000]dic. 2012: inizio riacutizzazione ad un'anca, poi ginocchio.[/color]
TERAPIA completa da febbraio 2013: deltac 7,5 mg - reumaflex 15 mg alla settimana + Lederfolin 7,5 il gg. dopo - Plaquenil 200 x 2 v. al giorno. (noi abbiamo aggiunto antinfiamm. fitoterapico+drenante fegato omeop)
estate 2013: Humira - sospeso dopo qualche mese per effetti collaterali, soprattutto mancanza memoria e conentrazione, ma anche iperattività un giorno e stanchezza esagerata dopo. mantenuto reumaflex.
gennaio 2013: morbillo. sospeso Reumaflex-
remissione spontanea fino ad oggi, 04/11/2014: male mano e mascella sx.

Avatar utente
BabiGe
Messaggi: 808
Iscritto il: 11/08/2009, 11:30
Località: Genova

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da BabiGe » 23/10/2013, 12:04

Silvana e' venuta benissimo ,
belli i decori con la frutta : Chef :
Immagine
Barbara&Sofia


Chi non ha mai avuto un cane, non sa' cosa
significa essere amati.


Fibromialgia Primaria, Tiroidite di Hashimoto con gozzo multinodale, Psoriasi leggera che peggiora al sole, Intolleranza al Lattosio, orticaria fin da bambina, carenza di Vitamina D prendo DIBASE 100000 ogni 3 mesi, Ernia Dorsale e discopatie cervicali.
Dal 9 ottobre 2011 FLANTADIN GOCCE.
Si e' aggiunga una Sindrome dell'occhio secco metto collirio XILOIAL FORTE ora XILOIAL MONO
7 maggio 2013 cambio di collirio lacrime OPTIVE PLUS e integratore per rigenerare le lacrime e disinfiammare
Syndrome Overlap , Anticardiolipina borderline

Avatar utente
gnoma82
Messaggi: 1113
Iscritto il: 28/01/2010, 17:49

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da gnoma82 » 23/10/2013, 12:46

Mammmmmmiiiiiii
è meravigliosssa!!!!!
Mmmmmm che fammmeeeeee
Il tutto è iniziato con Gennaio 2009 : Vasculite Cutanea di indefinita tipologia, probabilmente Porpora di Schonlein (porpora su tutto il corpo, tumefazione e ulcere sui piedi) reimissione dopo un anno e mezzo grazie e Plaquenil, cortisone e tanto amore. Nel 2013 interviene la spondiloartrite e un sospetto di Behcet
Nel 2014 non mi faccio mancare la diagnosi di Cirrosi biliare primitiva (che spavento!!) che però è li che dorme e la teniamo sott'occhio con Acido Ursodesossicolico e controlli regolari.
Sintomi attuali: dolori cronici ai piedi (pianta e non), dolori migranti a ginocchia, anca destra e sinistra (tremenda), mani, polsi, dolore lombo-sacrale a riposo e seduta, afte croniche in bocca e non solo, mani e piedi sempre freddi, capillaroscopia dubbia


Cura attuale: Naprosseme 750mg al giorno, Betametasone 1 o 2 mg al bisogno per le afte, Acido ursodesossicolico 450 mg al gg ogni tanto un po' di Metilprednisolone .;

Aggiornamento febbraio 2017: aspetto una pargoletta da 22 settimane e assumo solo Acido ursodesossicolico 450 mg. I miei anticorpi se ne stanno buonini e quasi tutti i sintomi son spariti, potrei abituarmici ;-)

C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata!
"Questa cura tutto, meno la stupidità, che è un epidemia sempre più diffusa"

Avatar utente
rosaria1956
Amministratore
Messaggi: 10888
Iscritto il: 28/05/2009, 17:34
Località: ACCIACCATA FELICE NAPOLETANA DOC -

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da rosaria1956 » 24/10/2013, 18:52

COMPLIMENTI SILVANA
DEVO PROVARE LA CREMA AL CAFF'...NON PENSAVO ALL'AGGIUNTA DI CAFFE' SOLUBILE....WOWWW CHE IDEA CHE MI HAI DATO : Chef : : Chef : : Chef :
Gli amici sono quelle rare persone che ti chiedono "come stai" e poi ascoltano persino la risposta (anonimo)

Amare vuol dire sentire male a un braccio che non è il tuo (Paolo Zardi)

I nostri compleanni sono piume sulle ali del vento (Jean Paul Richter)

"Chi perde davvero non è chi arriva ultimo nella gara. Chi perde davvero è chi resta seduto a guardare, senza provare nemmeno a correre (Oscar Pistorius)__________________________________________________________________________________________


La Compagnia Instabile dei ReumAmici, ovvero, gli acciaccati felici, e la commedia brillante: A noi la malattia ci fà un baffo
http://anoilamalattiacifaunbaffo.blogspot.com/


LA RICERCA NON SI FERMA, QUELLO CHE NON E' POSSIBILE OGGI LO SARA' DOMANI COME QUELLO CHE ERA IMPOSSIBILE IERI E' STATO POSSIBILE OGGI (rosaria1956) Immagine


I MIEI ACCIACCHI: Artrite reumatoide a esordio infantile ma ipotizzata solo negli anni '80. Diagnosticata con certezza ad inizio anni '90. Nel 2000 si è associata una fibromialgia severa, dal 2002 ulcerazioni al colon, tirodite autoimmune con ipotiroidismo, fibrosi polmonare, dal 2006 glaucoma da cortisone ad entrambi gli occhi cui si è recentemente aggiunta una congiuntivite sicca, new entry: vitiligine da giugno 2012! Sono in terapia con FANS, steroidi e farmaci biotecnologici...e adesso in compagnia anche di un adenocarcinoma localmente avanzato stadio IIIB al polmone destro...ma ci do dentro :-)



______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
In ottemperanza alle Linee guida in tema di trattamento di dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione nei siti web esclusivamente dedicati alla salute - 25 gennaio 2012
(Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2012)

AVVERTENZE DI RISCHIO:

• SI AVVERTONO gli utenti di valutare con la necessaria attenzione l'opportunità, nei propri interventi, di inserire, o meno, dati personali (compreso l'indirizzo e-mail), che possano rivelarne, anche indirettamente, l'identità (si pensi, ad esempio, al caso in cui in cui l'utente, nel testimoniare la propria esperienza o descrivere il proprio stato di salute, inserisca riferimenti a luoghi, persone, circostanze e contesti che consentano anche indirettamente di risalire alla sua identità);
• SI AVVERTONO gli utenti di valutare l'opportunità di pubblicare, o meno, foto o video che consentano di identificare o rendere identificabili persone e luoghi;
• SI AVVERTONO gli utenti di prestare particolare attenzione alla possibilità di inserire, nei propri interventi (postati nei diversi spazi dedicati alla salute), dati che possano rivelare, anche indirettamente, l'identità di terzi, quali, ad esempio, altre persone accomunate all'autore del post dalla medesima patologia, esperienza umana o percorso medico;
• l'ambito di conoscibilità dei dati propri o altrui, immessi dall'utente nel proprio profilo personale, sono consultabili soltanto dagli iscritti al sito, tutto ciò che è scritto nei forums è invece consultabile da qualsiasi utente che acceda al sito stesso e tali dati pubblici sono reperibili mediante motore di ricerca interno
• i dati immessi dagli utenti nei forums sono indicizzabili e reperibili anche dai motori di ricerca generalisti (Google, Yahoo etc.);
• gli unici dati sensibili trattati sono gli indirizzi di posta elettronica indicati all'atto della propria iscrizione, gli amministratori del forum sono responsabili del loro trattamento
viewtopic.php?f=103&t=291

Avatar utente
lorichi
Amministratore
Messaggi: 11254
Iscritto il: 06/06/2009, 17:07
Località: ROMA

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da lorichi » 25/10/2013, 17:42

CHE MERAVIGLIA!!! COMPLIMENTI, IO NON SO FARE DOLCI................PERO' MI RIESCE BENISSIMO MANGIARLI!! : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :
Immagine

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
In ottemperanza alle Linee guida in tema di trattamento di dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione nei siti web esclusivamente dedicati alla salute - 25 gennaio 2012
(Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2012)

AVVERTENZE DI RISCHIO:

• SI AVVERTONO gli utenti di valutare con la necessaria attenzione l'opportunità, nei propri interventi, di inserire, o meno, dati personali (compreso l'indirizzo e-mail), che possano rivelarne, anche indirettamente, l'identità (si pensi, ad esempio, al caso in cui in cui l'utente, nel testimoniare la propria esperienza o descrivere il proprio stato di salute, inserisca riferimenti a luoghi, persone, circostanze e contesti che consentano anche indirettamente di risalire alla sua identità);
• SI AVVERTONO gli utenti di valutare l'opportunità di pubblicare, o meno, foto o video che consentano di identificare o rendere identificabili persone e luoghi;
• SI AVVERTONO gli utente di prestare particolare attenzione alla possibilità di inserire, nei propri interventi (postati nei diversi spazi dedicati alla salute), dati che possano rivelare, anche indirettamente, l'identità di terzi, quali, ad esempio, altre persone accomunate all'autore del post dalla medesima patologia, esperienza umana o percorso medico;
• l'ambito di conoscibilità dei dati propri o altrui, immessi dall'utente nel proprio profilo personale, sono consultabili soltanto dagli iscritti al sito, tutto ciò che è scritto nei forums è invece consultabile da qualsiasi utente che acceda al sito stesso e tali dati pubblici sono reperibili mediante motore di ricerca interno
• i dati immessi dagli utenti nei forums sono indicizzabili e reperibili anche dai motori di ricerca generalisti (Google, Yahoo etc.);
• gli unici dati sensibili trattati sono gli indirizzi di posta elettronica indicati all'atto della propria iscrizione, gli amministratori del forum sono responsabili del loro trattamento viewtopic.php?f=103&t=291

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nonnalory
Una cosa alla volta un giorno dopo l'altro
Sono nata cieca. A volte sono triste, ma poi penso ai ragazzi meno fortunati di me, quelli che mi prendono in giro. A loro è andata peggio. Sono nati senza cuore.
Cecilia Camellini (Campionessa olimpica alle paralimpiadi 2012)
A noi la malattia ci fa un baffo!
http://anoilamalattiacifaunbaffo.blogspot.com/


Tutto inizia nel 1975 con lombosciatalgia bilaterale e curata come tale, senza alcun risultato, per 12 anni. Nel 1987 diagnosi di Sacroileite alla quale nel 2007 si è aggiunta una Pancolite (infiammazione cronica dell'intestino), da metà dicembre 2007 diagnosi di spondiloartrite (ogni tanto cambia il nome della malattia, quello definitivo pare essere enteroartrite) farmaci: balzide per l'intestino, azatioprina, e, al bisogno, cortisone e indometacina per l'artrite. Ad aprile 2010 intervento di artroprotesi 4° dito mano dx.
Da novembre 2014 problemi di calo linfociti con conseguente sospensione di azatioprina. Da meta' marzo 2015 iniziato metotrexate che pero' ho dovuto sospendere dopo due mesi per sopraggiunti effetti collaterali. Nel 2015 diagnosi di gastrite cronica sempre causata dai problemi autoimmuni. Da novembre 2016 ripreso azatioprina e si e' aggiunta la psoriasi. A conti fatti la diagnosi attuale sembra essere artrite psorisiaca con infiammazione intestinale e gastrite tutto riconducibile ad autoimmunita'


Amicizia è la capacità di dare senza chiedere nulla.E' la spalla su cui piangere, è una mano che stringe la tua e ti consola.E' anche la capacità di ascoltare i silenzi, grazie per aver ascoltato i miei

Avatar utente
mammona
Messaggi: 3855
Iscritto il: 29/09/2009, 16:06
Località: liguria appena a ponente

Re: CONSIGLI PER TORTA 18° ANNO

Messaggio da mammona » 28/10/2013, 19:06

grazie anche qui!
Lori....anche io sono mooolto ma molto più brava a mangiarli! 8) 8) 8)
[color=#408040]2010-mia figlia ha ora 15 anni ed ha l'a.i.g. diagnosticata a 12 anni dopo più di un anno di disturbi. Piccole erosioni ad una mano dove è stata operata inutilmente scambiando un nodulo reumatico per un ganglio, gonfiore ginocchia e polsi, con conseguenti infiltrazioni di cortisone e altro . Ora in cura con MTX 20 ml ogni 21 gg. + lederfolin 7,5 dopo 24- h. sospeso antinfiammatorio dopo un anno. ora sembrerebbe in remissione....devo credere che sarà per sempre!!!!
da fine marzo 2011 Reumaflex (mtx) da 15 ml ogni 21 gg.....in attesa di provare a sospenderlo!! (+ Lederfolin 7,5)
8 maggio 2012 ancora in remissione. controllo occhi per sospette celluline in un occhio. se ok si prova a sospendere il mtx! sarebbe ora! almeno per un po'.....ma tanta tanta paura che la nemica se ne accorga e diventi di nuovo aggressiva! vedremo! io sono peggio di lei!
31/05/12 visita oculistica: tutto ok, nessuna uveite!! e allora....SI SOSPENDONO LE CURE!!!!! REMISSIONEEE!!!!!

(spero di non dover mai più aggiornare questa lista!!) ....POVERA ILLUSA!!
[color=#FF0000]dic. 2012: inizio riacutizzazione ad un'anca, poi ginocchio.[/color]
TERAPIA completa da febbraio 2013: deltac 7,5 mg - reumaflex 15 mg alla settimana + Lederfolin 7,5 il gg. dopo - Plaquenil 200 x 2 v. al giorno. (noi abbiamo aggiunto antinfiamm. fitoterapico+drenante fegato omeop)
estate 2013: Humira - sospeso dopo qualche mese per effetti collaterali, soprattutto mancanza memoria e conentrazione, ma anche iperattività un giorno e stanchezza esagerata dopo. mantenuto reumaflex.
gennaio 2013: morbillo. sospeso Reumaflex-
remissione spontanea fino ad oggi, 04/11/2014: male mano e mascella sx.

Rispondi

Torna a “CUCINA”