sospetta sclerosi sistemica

spazio dedicato alla presentazione dei nostri iscritti, pazienti e genitori e di piccoli pazienti, e diario personale di ognuno di essi

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda serena89 » 04/06/2018, 9:35

Ciao buon lunedì a tutti! Vi scrivo in diretta dalla sala delle terapie, oggi primo giorno di iloprost sono seduta qua da dieci minuti e da buona iperattiva ne ho già le scatole piene.... E devo stare qui fino alle quattro e mezza : WallBash : la Notizia di oggi è che anche gli anticorpi ana e Ena sono negativi non so se sia una buona notizia.... : Rolleyes :
Di mio continuo ad avere mani gonfie e sensibilità al freddo... Qui a Genova un giorno fa caldo e un giorno fa freddo :X
serena89
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/05/2018, 17:46

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda lorichi » 04/06/2018, 11:38

LE TERAPIE AMBULATORIALI SONO PESANTI, IL TEMPO NON PASSA MAI, MA PEGGIO SAREBBE FARLE DA RICOVERATA. PORTATI LETTURE E MUSICA E POI, CHISSA, MAGARI FAI QUALCHE CHIACCHIERA CON PERSONE GRADEVOLI. FACCI SAPERE COME E' ANDATO IL PRIMO GIORNO
Immagine

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
In ottemperanza alle Linee guida in tema di trattamento di dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione nei siti web esclusivamente dedicati alla salute - 25 gennaio 2012
(Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2012)

AVVERTENZE DI RISCHIO:

• SI AVVERTONO gli utenti di valutare con la necessaria attenzione l'opportunità, nei propri interventi, di inserire, o meno, dati personali (compreso l'indirizzo e-mail), che possano rivelarne, anche indirettamente, l'identità (si pensi, ad esempio, al caso in cui in cui l'utente, nel testimoniare la propria esperienza o descrivere il proprio stato di salute, inserisca riferimenti a luoghi, persone, circostanze e contesti che consentano anche indirettamente di risalire alla sua identità);
• SI AVVERTONO gli utenti di valutare l'opportunità di pubblicare, o meno, foto o video che consentano di identificare o rendere identificabili persone e luoghi;
• SI AVVERTONO gli utente di prestare particolare attenzione alla possibilità di inserire, nei propri interventi (postati nei diversi spazi dedicati alla salute), dati che possano rivelare, anche indirettamente, l'identità di terzi, quali, ad esempio, altre persone accomunate all'autore del post dalla medesima patologia, esperienza umana o percorso medico;
• l'ambito di conoscibilità dei dati propri o altrui, immessi dall'utente nel proprio profilo personale, sono consultabili soltanto dagli iscritti al sito, tutto ciò che è scritto nei forums è invece consultabile da qualsiasi utente che acceda al sito stesso e tali dati pubblici sono reperibili mediante motore di ricerca interno
• i dati immessi dagli utenti nei forums sono indicizzabili e reperibili anche dai motori di ricerca generalisti (Google, Yahoo etc.);
• gli unici dati sensibili trattati sono gli indirizzi di posta elettronica indicati all'atto della propria iscrizione, gli amministratori del forum sono responsabili del loro trattamento viewtopic.php?f=103&t=291

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nonnalory
Una cosa alla volta un giorno dopo l'altro
Sono nata cieca. A volte sono triste, ma poi penso ai ragazzi meno fortunati di me, quelli che mi prendono in giro. A loro è andata peggio. Sono nati senza cuore.
Cecilia Camellini (Campionessa olimpica alle paralimpiadi 2012)
A noi la malattia ci fa un baffo!
http://anoilamalattiacifaunbaffo.blogspot.com/


Tutto inizia nel 1975 con lombosciatalgia bilaterale e curata come tale, senza alcun risultato, per 12 anni. Nel 1987 diagnosi di Sacroileite alla quale nel 2007 si è aggiunta una Pancolite (infiammazione cronica dell'intestino), da metà dicembre 2007 diagnosi di spondiloartrite (ogni tanto cambia il nome della malattia, quello definitivo pare essere enteroartrite) farmaci: balzide per l'intestino, azatioprina, e, al bisogno, cortisone e indometacina per l'artrite. Ad aprile 2010 intervento di artroprotesi 4° dito mano dx.
Da novembre 2014 problemi di calo linfociti con conseguente sospensione di azatioprina. Da meta' marzo 2015 iniziato metotrexate che pero' ho dovuto sospendere dopo due mesi per sopraggiunti effetti collaterali. Nel 2015 diagnosi di gastrite cronica sempre causata dai problemi autoimmuni. Da novembre 2016 ripreso azatioprina e si e' aggiunta la psoriasi. A conti fatti la diagnosi attuale sembra essere artrite psorisiaca con infiammazione intestinale e gastrite tutto riconducibile ad autoimmunita'


Amicizia è la capacità di dare senza chiedere nulla.E' la spalla su cui piangere, è una mano che stringe la tua e ti consola.E' anche la capacità di ascoltare i silenzi, grazie per aver ascoltato i miei
Avatar utente
lorichi
Amministratore
 
Messaggi: 11158
Iscritto il: 06/06/2009, 17:07
Località: ROMA

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda Sabry1994 » 04/06/2018, 12:16

È una buona notizia che hai gli autoanticorpi negativi!
Diagnosi: Artrite Psoriasica con Spondilite e Sacroileite bilaterale
Sclerosi Sistemica/Sclerodermia
Settembre 2018: Protesi anca sinistra
Terapia:Micofenolato mofetile(Myfenax) 500 mg 4 al giorno Plaquenil 200 mg 1 al giorno Sulfasalazina (Salazopiryn) 500mg 3 al giorno Deltacortene 5 mg Naprossene(naprosyn) 750 mg Citofolin 15 mg Natecal D3 600 mg+ 400 u.i. Bisoprololo 2,5 mg
Avatar utente
Sabry1994
 
Messaggi: 509
Iscritto il: 18/05/2016, 20:10

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda DANY45 » 04/06/2018, 13:07

CIAO SERENA
E BENVENUTA NEL FORUM.
ANCH'IO HO FATTO TERAPIE IN DAY HOSPITAL E DOVENDO STARE LI' PARECCHIO TEMPO,
LEGGEVO E SCAMBIAVO QUALCHE CHIACCHERA CON ALTRI PAZIENTI.
VEDRAI NON E' COSI' TRAGICO.
CORAGGIO E PENSA CHE TI GIOVERANNO LE TERAPIE ED E' LA COSA PIU' IMPORTANTE.
Daniela
Se hai un cane non sei mai solo

Emily
Immagine

Jerry
Immagine

Immagine
Immagine


I miei acciacchi: Artrite reumatoide, Fibromialgia, Osteoporosi, Rizoartrosi,Tiroidite di Hashimoto, Calcoli renali e ...... speriamo basta.. Ultima diagnosi: coxartrosi bilaterale. sarà l'ultima ? No, non era l'ultima ! ..Il 5 novembre 2010 sono stata operata di un cancro all'intestino......dopo questo vorrei proprio non dover aggiungere altro, mi pare che basta e avanza... - Credevo fosse l'ultimo acciacco invece in giugno 2015 herpes zoster all'occhio sinistro ! in agosto 2015 sono caduta e mi sono lesionata i legamenti di perone e astragalo del piede sx e ancora ne porto le conseguenze avendo sforzato tanto la gamba dx. ,
Avatar utente
DANY45
 
Messaggi: 2045
Iscritto il: 29/09/2009, 14:05
Località: BOLOGNA

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda foradil » 04/06/2018, 15:50

lorichi ha scritto:LE TERAPIE AMBULATORIALI SONO PESANTI, IL TEMPO NON PASSA MAI, MA PEGGIO SAREBBE FARLE DA RICOVERATA. PORTATI LETTURE E MUSICA E POI, CHISSA, MAGARI FAI QUALCHE CHIACCHIERA CON PERSONE GRADEVOLI. FACCI SAPERE COME E' ANDATO IL PRIMO GIORNO


Quoto la Lori ! Saggia ! Magari trovi un bel dottorino che ti corteggia !!!!!

Fatti forza e pensa che ti poteva andare peggio... Pensa se eri una giornalista e ti dovevi sorbire le conferenze stampa di Giggino di Maio !!! : WallBash :
Immagine


Oh, to see without my eyes
The first time that you kissed me
Boundless by the time I cried
I built your walls around me
White noise, what an awful sound
Fumbling by Rogue River
Feel my feet above the ground
Hand of God, deliver me
Oh, oh whoa, whoa is me
The first time that you touched me
Oh, will wonders ever cease?
Blessed be the mystery of love...
Avatar utente
foradil
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 10/03/2018, 17:56

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda serena89 » 04/06/2018, 18:25

Grazie a tutti per l'interessamento!
Questa prima giornata è andata!! Si per fortuna posso tornare a casa altrimenti sarebbe veramente uno strazio!!
Ovviamente ero la più giovane nella sala però le signore che mi hanno fatto compagnia erano molto simpatiche e dolci! Del pranzo gentilmente offerto dall'ospedale non ne parliamo proprio : Nurse : 8)

È comunque meglio di una conferenza stampa con di mayo : Beer :
In compenso in effetti c'è un dottorino nuovo specializzando. Non è il mio tipo ma potrei farmelo amico che un reumatologo non guasta mai come amico : Chessygrin :
serena89
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/05/2018, 17:46

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda foradil » 04/06/2018, 23:09

serena89 ha scritto:Grazie a tutti per l'interessamento!
Questa prima giornata è andata!! Si per fortuna posso tornare a casa altrimenti sarebbe veramente uno strazio!!
Ovviamente ero la più giovane nella sala però le signore che mi hanno fatto compagnia erano molto simpatiche e dolci! Del pranzo gentilmente offerto dall'ospedale non ne parliamo proprio : Nurse : 8)

È comunque meglio di una conferenza stampa con di mayo : Beer :
In compenso in effetti c'è un dottorino nuovo specializzando. Non è il mio tipo ma potrei farmelo amico che un reumatologo non guasta mai come amico : Chessygrin :



Allora ti meriti una conferenza stampa con Giggino con la Salvisissy che fa da moderatore!

No no , parliamone, parliami del pranzo *_________* ahhaha
Immagine


Oh, to see without my eyes
The first time that you kissed me
Boundless by the time I cried
I built your walls around me
White noise, what an awful sound
Fumbling by Rogue River
Feel my feet above the ground
Hand of God, deliver me
Oh, oh whoa, whoa is me
The first time that you touched me
Oh, will wonders ever cease?
Blessed be the mystery of love...
Avatar utente
foradil
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 10/03/2018, 17:56

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda serena89 » 05/06/2018, 15:02

foradil ha scritto:Allora ti meriti una conferenza stampa con Giggino con la Salvisissy che fa da moderatore!

No no , parliamone, parliami del pranzo *_________* ahhaha


Pranzo di ieri come pranzo di oggi: pasta in bianco metà scotta e metà cruda. Patate bollite insipide, ma almeno oggi prendendo il prosciutto mi sono sparata un panino :O
Per il resto solita noia ma vabbè almeno non essendo a lavoro non mi stressa nessuno!
serena89
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/05/2018, 17:46

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda foradil » 06/06/2018, 16:01

serena89 ha scritto:
foradil ha scritto:Allora ti meriti una conferenza stampa con Giggino con la Salvisissy che fa da moderatore!

No no , parliamone, parliami del pranzo *_________* ahhaha


Pranzo di ieri come pranzo di oggi: pasta in bianco metà scotta e metà cruda. Patate bollite insipide, ma almeno oggi prendendo il prosciutto mi sono sparata un panino :O
Per il resto solita noia ma vabbè almeno non essendo a lavoro non mi stressa nessuno!



oooooo t'è andata pure bene. cmq pare che le patate facciano piu male che bene ... se confermano la cosa negli ospedali si sparano ... è la cosa piu a costo zero che c'hanno <3

senti, ma stai flirtando con l'infermiere? : Beer : : Beer : : Beer : : Beer : : Beer : : Beer : : Beer : : Beer :
Immagine


Oh, to see without my eyes
The first time that you kissed me
Boundless by the time I cried
I built your walls around me
White noise, what an awful sound
Fumbling by Rogue River
Feel my feet above the ground
Hand of God, deliver me
Oh, oh whoa, whoa is me
The first time that you touched me
Oh, will wonders ever cease?
Blessed be the mystery of love...
Avatar utente
foradil
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 10/03/2018, 17:56

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda serena89 » 06/06/2018, 18:39

Oggi giornata no iniziata male e finita male... Ho cercato di essere ottimista e prenderla con ironia ma oggi non mi riesce e non mi va :(
Ho la testa fusa a forza di pensare e anche le cose che mi sembravano positive oggi non mi aiutano...
Tutto questo mi fa "sentire malata" ma io non mi ci sento, mia mamma dice che non accetto l'idea ma io mi sento bene e a parte le mani non ho nessun sintomo. Boh oggi mi ha preso lo sconforto cosmico : WallBash : scusate
serena89
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/05/2018, 17:46

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda foradil » 07/06/2018, 1:04

serena89 ha scritto:Tutto questo mi fa "sentire malata" ma io non mi ci sento, mia mamma dice che non accetto l'idea ma io mi sento bene e a parte le mani non ho nessun sintomo. : WallBash : scusate


Umani condivisibilissimi pensieri.... credo che tutti noi, soprattutto i più giovani, ci siamo detti questa cosa...io me la ripetevo alle 3 di notte. piangendo sul cesso.

Pensa che prima dei sintomi facevo 3 sports contemporaneamente....Credo quindi di poterti capire.

Dopodiché, penso che il trucco sia, come già ti ho accennato in passato, non di accettare di sentirsi malato e neppure negare il problema. Come mi disse più di un utente qui sul forum, il trucco è accettare che avrai una compagna di vita. E che con le giuste cure starà li buona sotto controllo e magari ti sarà da monito e ti aiuterà a capire che le cose importanti della vita sono ben altre rispetto alle sciocchezze che il tram tram contemporaneo spesso quotidianamente ci impone...

Forse tua mamma ha sbagliato le parole, o ha peccato di estrema sintesi, ma sono sicuro che ti voleva rincuorare e ti voleva dir questo.

Per altro Qualsiasi cosa tu abbia hai anche pochissimi sintomi. Pensa che con le cure giuste starai bene. L'altro giorno ero in reparto e c'era la gente che aspettava per ritirare i farmaci. Era il giorno del ritiro. Si scambiavano le loro storie. C'era gente arrivata li trascinandosi con le stampelle che con le cure stava benissimo. Donne in carriera che sbuffavano perché non si sbrigavano a chiamarle, un ragazzo con la 24ore ecc.

Again, cerca di star calma. E di pensare positivo. Hai solo bisogno di trovare un po' di forza. Per affrontare il tutto. Lo so che no è facile. Ma verrà da se.

Quando hai tempo guardati questo video. Guarda lei, guarda quanta forza ha trovato per andare avanti. La parte che più mi ha commosso è quando dice di sé di essersi sentita una vecchia a 16 anni. Ti credo. Ha vissuto l'orrore. Pensa che se questa donna ha trovato la forza di tramutare l'orrore vissuto in amore tu troverai la forza per tramutare la paura e la disperazione in coraggio e grinta per affrontare la vita ogni giorno a denti stretti .

https://www.youtube.com/watch?v=8dHs1ZOR2ZY

Un abbraccio.
Immagine


Oh, to see without my eyes
The first time that you kissed me
Boundless by the time I cried
I built your walls around me
White noise, what an awful sound
Fumbling by Rogue River
Feel my feet above the ground
Hand of God, deliver me
Oh, oh whoa, whoa is me
The first time that you touched me
Oh, will wonders ever cease?
Blessed be the mystery of love...
Avatar utente
foradil
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 10/03/2018, 17:56

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda lorichi » 07/06/2018, 6:50

CARA SERENA UN GENITORE NON VORREBBE MAI VEDERE UN FIGLIO CHE STA MALE. COME DICE MAX FORSE TUA MAMMA NON HA SCELTO LE PAROLE GIUSTE, QUELLO CHE VOLEVA DIRTI PROBABILMENTE E': "QUESTA COSA STA SUCCEDENDO NON SAPPIAMO ANCORA COME SI CHIAMA CERCA DI STARE SERENA COSI' POTRAI GESTIRE MEGLIO TUTTO QUELLO CHE CAPITA E CAPITERA', ACCETTARE NON SIGNIFICA RASSEGNARSI MA CONOSCERE. IO SONO QUI E TI AIUTERO'"
ECCO QUESTO AVREI DETTO A MIO FIGLIO E SONO CERTA CHE TUA MAMMA HA FATTO LO STESSO CON TE.
Immagine

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
In ottemperanza alle Linee guida in tema di trattamento di dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione nei siti web esclusivamente dedicati alla salute - 25 gennaio 2012
(Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2012)

AVVERTENZE DI RISCHIO:

• SI AVVERTONO gli utenti di valutare con la necessaria attenzione l'opportunità, nei propri interventi, di inserire, o meno, dati personali (compreso l'indirizzo e-mail), che possano rivelarne, anche indirettamente, l'identità (si pensi, ad esempio, al caso in cui in cui l'utente, nel testimoniare la propria esperienza o descrivere il proprio stato di salute, inserisca riferimenti a luoghi, persone, circostanze e contesti che consentano anche indirettamente di risalire alla sua identità);
• SI AVVERTONO gli utenti di valutare l'opportunità di pubblicare, o meno, foto o video che consentano di identificare o rendere identificabili persone e luoghi;
• SI AVVERTONO gli utente di prestare particolare attenzione alla possibilità di inserire, nei propri interventi (postati nei diversi spazi dedicati alla salute), dati che possano rivelare, anche indirettamente, l'identità di terzi, quali, ad esempio, altre persone accomunate all'autore del post dalla medesima patologia, esperienza umana o percorso medico;
• l'ambito di conoscibilità dei dati propri o altrui, immessi dall'utente nel proprio profilo personale, sono consultabili soltanto dagli iscritti al sito, tutto ciò che è scritto nei forums è invece consultabile da qualsiasi utente che acceda al sito stesso e tali dati pubblici sono reperibili mediante motore di ricerca interno
• i dati immessi dagli utenti nei forums sono indicizzabili e reperibili anche dai motori di ricerca generalisti (Google, Yahoo etc.);
• gli unici dati sensibili trattati sono gli indirizzi di posta elettronica indicati all'atto della propria iscrizione, gli amministratori del forum sono responsabili del loro trattamento viewtopic.php?f=103&t=291

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nonnalory
Una cosa alla volta un giorno dopo l'altro
Sono nata cieca. A volte sono triste, ma poi penso ai ragazzi meno fortunati di me, quelli che mi prendono in giro. A loro è andata peggio. Sono nati senza cuore.
Cecilia Camellini (Campionessa olimpica alle paralimpiadi 2012)
A noi la malattia ci fa un baffo!
http://anoilamalattiacifaunbaffo.blogspot.com/


Tutto inizia nel 1975 con lombosciatalgia bilaterale e curata come tale, senza alcun risultato, per 12 anni. Nel 1987 diagnosi di Sacroileite alla quale nel 2007 si è aggiunta una Pancolite (infiammazione cronica dell'intestino), da metà dicembre 2007 diagnosi di spondiloartrite (ogni tanto cambia il nome della malattia, quello definitivo pare essere enteroartrite) farmaci: balzide per l'intestino, azatioprina, e, al bisogno, cortisone e indometacina per l'artrite. Ad aprile 2010 intervento di artroprotesi 4° dito mano dx.
Da novembre 2014 problemi di calo linfociti con conseguente sospensione di azatioprina. Da meta' marzo 2015 iniziato metotrexate che pero' ho dovuto sospendere dopo due mesi per sopraggiunti effetti collaterali. Nel 2015 diagnosi di gastrite cronica sempre causata dai problemi autoimmuni. Da novembre 2016 ripreso azatioprina e si e' aggiunta la psoriasi. A conti fatti la diagnosi attuale sembra essere artrite psorisiaca con infiammazione intestinale e gastrite tutto riconducibile ad autoimmunita'


Amicizia è la capacità di dare senza chiedere nulla.E' la spalla su cui piangere, è una mano che stringe la tua e ti consola.E' anche la capacità di ascoltare i silenzi, grazie per aver ascoltato i miei
Avatar utente
lorichi
Amministratore
 
Messaggi: 11158
Iscritto il: 06/06/2009, 17:07
Località: ROMA

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda serena89 » 11/06/2018, 12:01

Ciao a tutti,
scusate lo sfogo dell'altro giorno ma ho sbroccato.... : WallBash :
Ho finito la settimana di terapia e devo dire che effettivamente il gonfiore alle dita è diminuito quindi a qualcosa è servita!
In questa settimana ho potuto conoscere da vicino queste malattie che prima per me erano solo parole scritte, elenchi di sintomi e patologie :(
In particolare due signore affette da sclerodermia da anni, una addirittura da quasi 30 anni. E nonostante i problemi, le terapie e gli acciacchi non si sono lasciate abbattere e mi hanno in un certo modo anche tranquillizzato...

Per quanto mi riguarda resto al momento senza diagnosi in attesa di fare l'eco cardio, dopodiché mi diranno qualcosa spero! Io continuo a non capirci nulla : Rolleyes :

Vedremo!!!! : Rolleyes : : Rolleyes :
serena89
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/05/2018, 17:46

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda foradil » 15/06/2018, 12:27

Daje n po' sere .

Così te vojo.

Poi pensa in aggiunta che in 30 anni si sono fatti miracoli. Pensa a come saranno i prossimi 30. Di hiv non si muore più, le terapie ti fanno addirittura arrivare a avere la viremia 0, la mortalità per trapianto cardiaco è intorno allo 0% e oggi chiacchierando con la reumatologa mi diceva che li da loro in ospedale stanno iniziando a dare dei nuovi farmaci inibitori delle Jak che rendono il corpo meno sensibile alle infezioni e aggiscono su più di una citochina a differenza di come fanno i biologici , che comunque riescono a garantire la remissione nel 90% dei casi di AR. Percui come se dice a Roma stai manza sere' , e smile !

Non scusarti di nulla. Il forum c'è (anche) per questo.

Un bacio
Immagine


Oh, to see without my eyes
The first time that you kissed me
Boundless by the time I cried
I built your walls around me
White noise, what an awful sound
Fumbling by Rogue River
Feel my feet above the ground
Hand of God, deliver me
Oh, oh whoa, whoa is me
The first time that you touched me
Oh, will wonders ever cease?
Blessed be the mystery of love...
Avatar utente
foradil
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 10/03/2018, 17:56

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda serena89 » 27/06/2018, 7:13

Ciao a tutti!
Per quanto riguarda la mia diagnosi nessuna novità. In compenso non fumo da ben 8 giorni che per me è un record! E probabilmente presa dall'entusiasmo della svolta salutista e sportiva della mia vita lunedì sono andata a giocare a beach volley e mentre ero sotto rete tentando di fare muro alla mila azuki sono atterrata mettendo male il piede e crack... Ho vinto una distorsione :(

Quindi 20 giorni ferma fasciata fino al ginocchio e stampelle... e settimana prossima ho anche l'eco cardio tanto attesa per poi avere la mia diagnosi e la chiusura del day hospital.... Per la teoria della vita di merda per cui quando inizia a girare male non c'è limite al peggio : Thumbup : e vabbè era giusto per condividere con voi questa nuova sfiga
serena89
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/05/2018, 17:46

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda serena89 » 03/07/2018, 14:50

Ulteriore aggiornamento: eco cardio ok mi hanno chiuso il day hospital con diagnosi di fenomeno di raynaud perché pur avendo anomalia dei capillari ed episodio di ulcera ricopro solo 7 dei 28 criteri di diagnosi quindi boh : Blink :
Sostanzialmente da quello che ho capito devo continuare a a fare le analisi ogni tot mesi e aspettare che gli anticorpi si positivizzino..... Ma che vita di merda è?!? : WallBash :

Coooomunque tra 4 mesi nuova capillaroscopia nuovi esami e nuova visita....

Per il resto sono sembra inchiodata sul divano con il mezzo gesso fino al ginocchio.... Come ciliegina sulla torta di questo fantastico periodo.... : Thumbup :
serena89
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/05/2018, 17:46

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda Fuxia1994 » 09/07/2018, 13:42

Ho appena letto la tua storia serena89 che dire concordo con gli altri , fidati per esperienza non è poco che ti abbiano trattata così (non malissimo) tu pensa che sono ormai 3 anni che sono in cerca di diagnosi . Molti sintomi differenti ed alcuni invalidanti ma alcuna diagnosi ,come dice Foradil i medici si fanno pagare € 200 per 5 min di visita in cui neanche ti visitano e toccano. Tutti i medici o quasi (tra cui un luminare del settore qui giù da noi) davano la colpa al mio peso mahhhhh ( visto che sono dimagrita anche 20 kg e sto praticamente uguale se non peggio e soprattutto visto il fatto che ci sono persone molto più in sovrappeso di me che però non hanno i miei sintomi ) cmq non dobbiamo demordere e cercare di star meglio , non possiamo alla nostra età già stare male e mollare la presa ,ci aspetta la vita ,magari non sarà facile ma ce la faremo prima o poi ad avere una diagnosi . Un bacio ed aspetto tue notizie
Ciao sono Fuxia1994 ho 21 anni e un fortissimo dolore al polso dx da 11 anni, poi dalla scorsa estate(2015) hanno iniziato dolori più o meno forti alle altre articolazioni (caviglie,l'altro polso,alcune fitte alle anche e in più ho una lombo sciatalgia dall'età di 18 anni ).
SETTEMBRE mi diagnosticano l'occhio secco e la fotofobia. Soffro anche di ovaio policistico e sovrappeso cronico.

2016
MARZO mi sveglio con la mano gonfissima 3 volte la mia, completamente fredda e piena di petecchie rosse lo hanno definito un attacco di artrite acuta.
MAGGIO si è ripresentato lo stesso problema.
GIUGNO mano sempre dx dolorante e piena di lividi diagnostica una sub lussazione del polso portato gesso per 30 giorni, rimosso lo stesso e fatta radiografia di controllo il referto è sovrapponibile al precedente (prima del gesso) perciò problema rimasto
NOVEMBRE i dolori peggiorano le anche ululano e la lombosciatalgia mi porta d non camminare più bene.

2017
APRILE scopro di avere un'ernia lombare espulsa enorme tra L4-L5 (da operare) ed altre 2 ernie che si stanno formando tra L3-L4 ed L5-S1 ed inoltre ho anche il restringimento del canale midollare sempre in zona lombare. Tenute a bada con cortisone e fisioterapia in un primo momento ed ora con lyrica da 75 mg 2 volte al giorno .
GIUGNO/OTTOBRE: Fatte altre 2 visite reumatologiche una con diagnosi ma senza cura , l'altra senza alcuna diagnosi solo la classica frase "devi dimagrire" uff non ce la faccio più sono scoraggiata e stufa di girare come una trottola ora mi fermo un pò e vedremo come andrà con i miei dolori .
Ringrazio anticipatamente chi leggerà la mia storia
Avatar utente
Fuxia1994
 
Messaggi: 954
Iscritto il: 24/01/2016, 22:39
Località: Taranto

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda serena89 » 10/07/2018, 13:47

Fuxia1994 ha scritto:Ho appena letto la tua storia serena89 che dire concordo con gli altri , fidati per esperienza non è poco che ti abbiano trattata così (non malissimo) tu pensa che sono ormai 3 anni che sono in cerca di diagnosi . Molti sintomi differenti ed alcuni invalidanti ma alcuna diagnosi ,come dice Foradil i medici si fanno pagare € 200 per 5 min di visita in cui neanche ti visitano e toccano. Tutti i medici o quasi (tra cui un luminare del settore qui giù da noi) davano la colpa al mio peso mahhhhh ( visto che sono dimagrita anche 20 kg e sto praticamente uguale se non peggio e soprattutto visto il fatto che ci sono persone molto più in sovrappeso di me che però non hanno i miei sintomi ) cmq non dobbiamo demordere e cercare di star meglio , non possiamo alla nostra età già stare male e mollare la presa ,ci aspetta la vita ,magari non sarà facile ma ce la faremo prima o poi ad avere una diagnosi . Un bacio ed aspetto tue notizie


Ciao Fuxia, grazie per il messaggio! Mi dispiace che anche tu sia senza diagnosi attualmente...
Io non ho niente da obiettare a come mi hanno gestito, non ce l'ho con la dottoressa che mi ha dimesso (anche se a pelle comunque non mi infonde quella sensazione di fiducia che un medico dovrebbe trasmettere per poter affidarsi completamente... quindi penso che comnuque sentirò altri pareri prima di tutto qua a Genova dove fortunatamente c'è piu di uno specialista valido), ma le modalità. Cioè mi impanichi con la capillaroscopia, mi rigiri come un calzino (ben venga per carità e per fortuna è tutto negativo) mi fai fare una settimana di terapia 8 ore al giorno in ospedale urgentemente e poi mi dimetti dicendo "non posso farti una diagnosi di xx, quindi ti faccio diagnosi yy", io tra le righe ci ho letto un "aspettiamo che ti venga qualcos'altro....".
Sto cercando di vivermela in maniera positiva cercando di pensare che, per il momento, non ho niente di grave. Ma in realtà non faccio che pensare a se mi verrà qualcosa, quando, cosa, mi continuo a guardare le mani, la bocca la faccia e ogni volta ci vedo qualche cosa che non va che mi riporta a sta cavolo di sclerosi sistemica.... Insomma me la sto vivendo male!
Se poi ci mettiamo il fatto che a ogni passo che cerco di fare per me stessa negli altri ambiti della vita, corrisponde un disastro : WallBash : : WallBash :
Non è il mio periodo migliore diciamo!
Fondamentalmente sono una chiavica e mi abbatto per qualsiasi stronzata anche se sono abituata a far vedere tutt'altro alla gente che mi sta intorno... Quindi per me questa è veramente una prova di forza!
Grazie cmq per l'interessamento, tu non ha nessuna novità oltre quello che leggo nella tua storia?
serena89
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/05/2018, 17:46

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda Fuxia1994 » 10/07/2018, 14:50

No non credo appartenenti i miei continui dolori alle articolazioni, sto perdendo peso quello si e per il resto niente di nuovo (tranne un bellissimo herpes che mi sta facendo compagnia ho il labbro come quello della Parietti :) :) )
Ciao sono Fuxia1994 ho 21 anni e un fortissimo dolore al polso dx da 11 anni, poi dalla scorsa estate(2015) hanno iniziato dolori più o meno forti alle altre articolazioni (caviglie,l'altro polso,alcune fitte alle anche e in più ho una lombo sciatalgia dall'età di 18 anni ).
SETTEMBRE mi diagnosticano l'occhio secco e la fotofobia. Soffro anche di ovaio policistico e sovrappeso cronico.

2016
MARZO mi sveglio con la mano gonfissima 3 volte la mia, completamente fredda e piena di petecchie rosse lo hanno definito un attacco di artrite acuta.
MAGGIO si è ripresentato lo stesso problema.
GIUGNO mano sempre dx dolorante e piena di lividi diagnostica una sub lussazione del polso portato gesso per 30 giorni, rimosso lo stesso e fatta radiografia di controllo il referto è sovrapponibile al precedente (prima del gesso) perciò problema rimasto
NOVEMBRE i dolori peggiorano le anche ululano e la lombosciatalgia mi porta d non camminare più bene.

2017
APRILE scopro di avere un'ernia lombare espulsa enorme tra L4-L5 (da operare) ed altre 2 ernie che si stanno formando tra L3-L4 ed L5-S1 ed inoltre ho anche il restringimento del canale midollare sempre in zona lombare. Tenute a bada con cortisone e fisioterapia in un primo momento ed ora con lyrica da 75 mg 2 volte al giorno .
GIUGNO/OTTOBRE: Fatte altre 2 visite reumatologiche una con diagnosi ma senza cura , l'altra senza alcuna diagnosi solo la classica frase "devi dimagrire" uff non ce la faccio più sono scoraggiata e stufa di girare come una trottola ora mi fermo un pò e vedremo come andrà con i miei dolori .
Ringrazio anticipatamente chi leggerà la mia storia
Avatar utente
Fuxia1994
 
Messaggi: 954
Iscritto il: 24/01/2016, 22:39
Località: Taranto

Re: sospetta sclerosi sistemica

Messaggioda serena89 » 10/07/2018, 16:17

Fuxia1994 ha scritto:No non credo appartenenti i miei continui dolori alle articolazioni, sto perdendo peso quello si e per il resto niente di nuovo (tranne un bellissimo herpes che mi sta facendo compagnia ho il labbro come quello della Parietti :) :) )


Ah bè se ti può consolare a me hanno appena tolto il gesso dopo dieci giorni perché volevo svagarmi un po e sono andata a giocare a beach volley e mi sono procurata una bella distorsione alla caviglia.... venerdì dovrei partire per Napoli per una mini vacanza e non ho intenzione di rinunciarci mi armerò di tutore e stampelle : WallBash :
serena89
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/05/2018, 17:46

PrecedenteProssimo

Torna a LIBRO DEGLI OSPITI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti