Buona serata a tutti: presentazione

spazio dedicato alla presentazione dei nostri iscritti, pazienti e genitori e di piccoli pazienti, e diario personale di ognuno di essi

Buona serata a tutti: presentazione

Messaggioda fab1973 » 10/02/2019, 19:46

Sono arrivato ieri e sono poco pratico…

Cercavo notizie su Benepali, ho cominciato da due settimane in accoppiata con reumaflex da 20, al momento è parso subito funzionare
Le mie ginocchia si sono sgonfiate... ora siccome io sono un inguaribile ottimista aspetto gli effetti collaterali...
fab1973
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 08/02/2019, 22:11

Re: Buona serata a tutti: presentazione

Messaggioda arthron » 15/02/2019, 18:48

Ciao caro Fabio benvenuto!

Ho visto che abbiamo una situazione molto simile e che hai appena iniziato la cura biologica, vedrai che andra meglio, adesso il reumatologo troverà quella piu adatta a te e sono sicuro che la situazione rientrerà al più preso nella normalità..
Da quanto ho capito sei un Artigiano e posso dirti che conosco perfettamente il senso di impotenza che si prova quando si hanno difficoltà a lavorare, e di conseguenza, di prendersi cura della proprima famiglia come si vorrebbe.

Nella mia modestissima esperienza maturata in questi anni posso dirti che ho imparato due cose fondamentali:
1) Devi essere positivo, sempre e comunque.. abbattersi non porterà a niente di buono, piuttosto trova un modo per occupare la mente
2) Non bisogna mai fermarsi del tutto.. anche se i dolori ti limitano non eliminare del tutto le piccole abitudini

Mi sento molto vicino a te e ti auguro il meglio..

a proposito del tuo lavoro, io lavoro in una ferramente quindi ho a che fare giornalmente con tuoi colleghi! Di cosa ti occupi nello specifico?

un abbraccio
Bruno
Avatar utente
arthron
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 04/02/2019, 15:54
Località: RC

Saluto a tutti

Messaggioda fab1973 » 18/02/2019, 20:37

Cerco informazioni su utilizzo dei biologici.
Ho iniziato da poco la somministrazione dopo 1 anno e mezzo di reumaflex senza risultati.
Il mio problema è un'artrite psoriasica senza psoriasi.
Non ho avuto problemi nè alle mani nè ai piedi, solo alle ginocchia sempre gonfie e doloranti.

Sono preoccupato sugli effetti collaterali, ma altre soluzioni pare non ce ne siano.

Grazie a chi volesse chiacchierare
fab1973
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 08/02/2019, 22:11

Re: Buona serata a tutti: presentazione

Messaggioda fab1973 » 22/02/2019, 20:25

Ciao Bruno scusa il silenzio.
Grazie degli incoraggiamenti, io faccio i pozzi per l'acqua, per fortuna non perforiamo a mano ma ci sono le macchine.
Il lavoro comunque prevede azioni manuali, spostamento carichi ecc.

Fino ad oggi mi sono aggiustato, per fortuna ho degli ottimi operai.

Al momento la cura bio sembra centrata ho fatto ieri la 4° iniezione e oggi esami…. vedremo l'esito.

Sicuro io al momento non mi sono mai fermato, vado in palestra e nella bella stagione bici corsa... forse la mia patologia è meno severa di altri casi, io cerco comunque di fase sempre qualche cosa anche se a volte è stata dura con le ginocchia gonfie.
Comunque essere positivi è una buona filosofia... poi la ricerca va avanti e le cure dovrebbero migliorare sempre di più... spero per tutti
Ciao ci risentiamo
fab1973
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 08/02/2019, 22:11

Re: Saluto a tutti

Messaggioda lorichi » 13/03/2019, 18:11

CIAO FAB BENVENUTO NEL NOSTRO FORUM
NON USO I BIO QUINDI LE INFORMAZIONI SONO QUELLE CHE LEGGO DA ALTRI, E' VERO CHE SONO DI NUOVA GENERAZIONE MA ORMAI SI USANO DA MOLTI ANNI. SPERO TROVERAI QUELLO GIUSTO PER TE.
Immagine

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
In ottemperanza alle Linee guida in tema di trattamento di dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione nei siti web esclusivamente dedicati alla salute - 25 gennaio 2012
(Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2012)

AVVERTENZE DI RISCHIO:

• SI AVVERTONO gli utenti di valutare con la necessaria attenzione l'opportunità, nei propri interventi, di inserire, o meno, dati personali (compreso l'indirizzo e-mail), che possano rivelarne, anche indirettamente, l'identità (si pensi, ad esempio, al caso in cui in cui l'utente, nel testimoniare la propria esperienza o descrivere il proprio stato di salute, inserisca riferimenti a luoghi, persone, circostanze e contesti che consentano anche indirettamente di risalire alla sua identità);
• SI AVVERTONO gli utenti di valutare l'opportunità di pubblicare, o meno, foto o video che consentano di identificare o rendere identificabili persone e luoghi;
• SI AVVERTONO gli utente di prestare particolare attenzione alla possibilità di inserire, nei propri interventi (postati nei diversi spazi dedicati alla salute), dati che possano rivelare, anche indirettamente, l'identità di terzi, quali, ad esempio, altre persone accomunate all'autore del post dalla medesima patologia, esperienza umana o percorso medico;
• l'ambito di conoscibilità dei dati propri o altrui, immessi dall'utente nel proprio profilo personale, sono consultabili soltanto dagli iscritti al sito, tutto ciò che è scritto nei forums è invece consultabile da qualsiasi utente che acceda al sito stesso e tali dati pubblici sono reperibili mediante motore di ricerca interno
• i dati immessi dagli utenti nei forums sono indicizzabili e reperibili anche dai motori di ricerca generalisti (Google, Yahoo etc.);
• gli unici dati sensibili trattati sono gli indirizzi di posta elettronica indicati all'atto della propria iscrizione, gli amministratori del forum sono responsabili del loro trattamento viewtopic.php?f=103&t=291

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nonnalory
Una cosa alla volta un giorno dopo l'altro
Sono nata cieca. A volte sono triste, ma poi penso ai ragazzi meno fortunati di me, quelli che mi prendono in giro. A loro è andata peggio. Sono nati senza cuore.
Cecilia Camellini (Campionessa olimpica alle paralimpiadi 2012)
A noi la malattia ci fa un baffo!
http://anoilamalattiacifaunbaffo.blogspot.com/


Tutto inizia nel 1975 con lombosciatalgia bilaterale e curata come tale, senza alcun risultato, per 12 anni. Nel 1987 diagnosi di Sacroileite alla quale nel 2007 si è aggiunta una Pancolite (infiammazione cronica dell'intestino), da metà dicembre 2007 diagnosi di spondiloartrite (ogni tanto cambia il nome della malattia, quello definitivo pare essere enteroartrite) farmaci: balzide per l'intestino, azatioprina, e, al bisogno, cortisone e indometacina per l'artrite. Ad aprile 2010 intervento di artroprotesi 4° dito mano dx.
Da novembre 2014 problemi di calo linfociti con conseguente sospensione di azatioprina. Da meta' marzo 2015 iniziato metotrexate che pero' ho dovuto sospendere dopo due mesi per sopraggiunti effetti collaterali. Nel 2015 diagnosi di gastrite cronica sempre causata dai problemi autoimmuni. Da novembre 2016 ripreso azatioprina e si e' aggiunta la psoriasi. A conti fatti la diagnosi attuale sembra essere artrite psorisiaca con infiammazione intestinale e gastrite tutto riconducibile ad autoimmunita'


Amicizia è la capacità di dare senza chiedere nulla.E' la spalla su cui piangere, è una mano che stringe la tua e ti consola.E' anche la capacità di ascoltare i silenzi, grazie per aver ascoltato i miei
Avatar utente
lorichi
Amministratore
 
Messaggi: 11206
Iscritto il: 06/06/2009, 17:07
Località: ROMA


Torna a LIBRO DEGLI OSPITI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti