TACHIDOL

Rispondi
Azzurra99
Messaggi: 2288
Iscritto il: 22/01/2011, 22:50

TACHIDOL

Messaggio da Azzurra99 » 01/12/2012, 10:56

TACHIDOL 16 CPR RIV 500MG+30MG (CLASSE A)
HO CHIESTO AL MIO MEDICO UN FARMACO ANTIDOLORIFICO CHE SIA MUTUABILE VISTO CHE CERTI ANTIDOLORIFICI COME LA TACHIPIRINA E L'EFFERALGAN 1000 SONO A PAGAMENTO MENTRE SOLO GLI ANTINFIAMMATORI, ALMENO IN GRAN PARTE DI QUESTI, SONO ESENTI PER LE NOSTRE PATOLOGIE REUMATICHE. ANCHE IL CONTRAMAL MI HA DETTO CHE E' ESENTE MA IO NE SONO MOLTO INTOLLERANTE IN MANIERA PIUTTOSTO DRASTICA.
L'ANTIDOLORIFICO MI SERVE PERCHE' L'ULTIMA VOLTA IL REUMATOLOGO MI HA DETTO DI SOSPENDERE GLI ANTIINFIAMMATORI (PRENDEVO IL BRUFEN) E DI ANDARE AVANTI AL BISOGNO CON L'ANTIDOLORIFICO (PRENDEVO L'EFFERALGAN O LA TACHIPIRINA).
QUALCUNO LO HA MAI UTILIZZATO? COME VI TROVATE? CI SONO ALTRI ANTIDOLORIFICI CHE VOI SAPPIATE SIANO MUTUABILI O ESENTI PER LE NOSTRE PATOLOGIE REUMATICHE?
1986- Amenorrea secondaria. 1995- Emicranee e cefalee, primi segni di ipertensione. 1996- Psoriasi squamosa a placche, displidemia e insufficienza venosa. 2003- Ernia jatale con esofagite da reflusso di 2° e gastrite lieve. 2005-Ipertensione e tachicardia in terapia con Libradin e Inderal. 2006-Insufficienza venosa cronica. 2006-Glaucoma in terapia. 2007-Sindrome di Stein Leventhal, in terapia con Metforal 500. 2008- Lieve scoliosi dorsale con curve di scompenso cervicali e lombari. 2008- Artrosi cervicale con tre ernie e una protusione del disco. 2008-Psoriasi artropatica con sindrome SAPHO.- Sindrome dell'intestino irritabile, colite, dermatite atopica e da contatto, allergia al latte e derivati, allergia agli acari, lieve intolleranza al lattosio. In cura con Nerixia, Arcoxia, Metocal 1200, Didrogyl. 2010-BOD: Areola paracentrale di distrofia microcistica dell'endotelio corneale, FOD e FOS: lieve assottigliamento della rima neurale temporale in N.O. di piccolo diametro. 2010-Pseudocisti alla tiroide, controlli periodici. 2011-Cuoio capelluto: scalpo lipedematosi, lichen simplex cronico e tricoressi nodosa al vertice. OTC del nervo ottico: marcata riduzione di spessore a livello dei fasci nervosi inferiori e superiori bilateralmente in presenza di papilla con aspetto lievemente rilevato e non glaucomatoso almeno morfologicamente. 2012- Reumatologia: sindrome fibromialgica sub-clinica. Neurologia: cefalea intensiva, distimia, fibromialgia, terapia con Sertralina 50 mg.
Immagine

duilia49
Messaggi: 619
Iscritto il: 12/01/2012, 17:55
Località: Acireale (Sicilia)

Re: TACHIDOL

Messaggio da duilia49 » 01/12/2012, 13:21

Ciao Loretta,io ho usato il tachidol ,dopo gli interventi di chirurgia alle mani .
Si tratta di un antidolorifico ,molto efficace ma devo dirti anche che è un oppiaceo e di conseguenza da prendere al bisogno per evitare l'assuefazione.
Io l'ho preso anche dopo l'estrazione dentale e quando avevo forte dolore alla caviglia.
Non ti consiglio di prenderlo giornalmente ...starai sulle nuvolette!!!!!!!
Ciao ,ti abbraccio Duilia : Love :
duilia 49 esordio artrite reumatoide 1985 ,con forti dolori alle dita dei piedi ,gonfiore e difficoltà a camminare.Diagnosticata quasi subito.Inizio con i sali d'oro successivamente controlli e cure all'ospedale L.Sacco a Milano con infiltrazioni di Rifamicina a tutte le articolazioni per circa tre mesi.Voltaren per i dolori.Per diversi anni sono stata in remissione della malattia.Poi sono ripresi i dolori e le deformazioni alle mani e ai piedi .Nel 1997 sono stata operata di resezione metatarsale ad entrambi i piedi.Nei primi anni del 2000 ho iniziato l'Arava immunosoppressore e deltacortene,sono stata subito meglio,ma che ho dovuto lasciare anni dopo per intossicazione al fegato.Poi Plaquenil,metotressato ,ma avevo nausea e dolori alla testa ,stanchezza ecc.quindi sono tornata all'arava ma ho avuto forti eruzioni cutanee da dover interrompere.Non ho fatto cure biologiche perchè mi è stato detto non compatibili con la malattia di Siogren che nel frattempo mi è stata diagnosticata.Da Settembre 2010 a Dicembre 2011 sono stata operata di artrodesi e artroplasica alle mani ,adesso ho iniziato con reumaflex e lodrota cortisone.

Azzurra99
Messaggi: 2288
Iscritto il: 22/01/2011, 22:50

Re: TACHIDOL

Messaggio da Azzurra99 » 01/12/2012, 17:56

duilia49 ha scritto:Ciao Loretta,io ho usato il tachidol ,dopo gli interventi di chirurgia alle mani .
Si tratta di un antidolorifico ,molto efficace ma devo dirti anche che è un oppiaceo e di conseguenza da prendere al bisogno per evitare l'assuefazione.
Io l'ho preso anche dopo l'estrazione dentale e quando avevo forte dolore alla caviglia.
Non ti consiglio di prenderlo giornalmente ...starai sulle nuvolette!!!!!!!
Ciao ,ti abbraccio Duilia : Love :
GRAZIE DUILIA
ADESSO LO DEVO SOLO SPERIMENTARE SU DI ME, MA LO ASSUMERO' CON CAUTELA AL BISOGNO, NON GIORNALMENTE, COME MI HA CONSIGLIATO TU.
UN ABBRACCIO ANCHE A TE : Love :
1986- Amenorrea secondaria. 1995- Emicranee e cefalee, primi segni di ipertensione. 1996- Psoriasi squamosa a placche, displidemia e insufficienza venosa. 2003- Ernia jatale con esofagite da reflusso di 2° e gastrite lieve. 2005-Ipertensione e tachicardia in terapia con Libradin e Inderal. 2006-Insufficienza venosa cronica. 2006-Glaucoma in terapia. 2007-Sindrome di Stein Leventhal, in terapia con Metforal 500. 2008- Lieve scoliosi dorsale con curve di scompenso cervicali e lombari. 2008- Artrosi cervicale con tre ernie e una protusione del disco. 2008-Psoriasi artropatica con sindrome SAPHO.- Sindrome dell'intestino irritabile, colite, dermatite atopica e da contatto, allergia al latte e derivati, allergia agli acari, lieve intolleranza al lattosio. In cura con Nerixia, Arcoxia, Metocal 1200, Didrogyl. 2010-BOD: Areola paracentrale di distrofia microcistica dell'endotelio corneale, FOD e FOS: lieve assottigliamento della rima neurale temporale in N.O. di piccolo diametro. 2010-Pseudocisti alla tiroide, controlli periodici. 2011-Cuoio capelluto: scalpo lipedematosi, lichen simplex cronico e tricoressi nodosa al vertice. OTC del nervo ottico: marcata riduzione di spessore a livello dei fasci nervosi inferiori e superiori bilateralmente in presenza di papilla con aspetto lievemente rilevato e non glaucomatoso almeno morfologicamente. 2012- Reumatologia: sindrome fibromialgica sub-clinica. Neurologia: cefalea intensiva, distimia, fibromialgia, terapia con Sertralina 50 mg.
Immagine

Rispondi

Torna a “ALTRI FARMACI”